Oggi a mare

Andare in basso

Oggi a mare

Messaggio  Balto il Mar 21 Ago 2012, 18:58

Della serie, quando il destino si diverte. Ho incontrato stamani a mare un amico di gioventù, con il quale frequentavo, intorno ai 20 anni, una palestra della mia città. Ovviamente conosceva il mio sterno infossato, tanto che in quegli anni si divertiva
( lui... Evil or Very Mad ) a focalizzare l'attenzione sul mio sterno, ripetendomi sempre: " sembra che qualcuno ti abbia rifilato un pugno al centro del petto".
Pensate il mio morale: finiva puntulamente sotto terra Sad

Oggi abbiamo ricordato quegli anni fatti di spensieratezza, semplicità, pizze, birre e risate.
Poi il discorso è scivolato sullo sport, sull'attività fisica realtiva alla nostra età non più, ahimè, giovanissima.
"Il tuo fisico è meglio adesso di quando eri ragazzo", mi dice l'amico.
Aggiungendo:" Allora eri magro magro e con un buco al centro, adesso sei decisamente meglio. Si vede che l'attività fisica ti ha fatto bene".

Già, l'attività fisica... Ho solo annuito alle sue parole, non aggiungendo altro. Non gli ho parlato della V, non avrebbe avuto senso. Il piacere e la soddisfazione di ciò che la V mi ha regalato l'ho trattenuta dentro. Con immensa gioia. Very Happy

Ho voluto raccontare questo episodio per invitare coloro che da poco si sono cimentati nel lungo percorso che caratterizza la terapia con la V di non mollare, di essere forti e decisi, perchè le soddisfazioni( e che soddisfazioni, credetemi) non mancheranno a gratificare il duro ed estenuante lavoro quotidiano targato V.

A presto

Balto

Numero di messaggi : 262
Età : 54
Data d'iscrizione : 16.06.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Oggi a mare

Messaggio  Ulrico il Mar 11 Set 2012, 15:20

Grazie Balto per l'aiuto nel trovare motivazione e perseveranza, sono proprio storie come queste che ti fanno capire che qualcuno, impegnandosi, ce l'ha fatta.

Alla fine sono andato in Svizzera (dato che ero in ferie ho fatto anche un giro) a fare una visita dal prof. Martin Haecker che mi ha provato varie V.B. e mi ha prescritto quella più grande, da 26 cm.
Mi è arrivata 3 gg fa.
L'unica cosa che non mi convince è che perde pressione: devo pompare ogni 30 secondi o 1 minuto per mantenere costante la pressione e se non lo faccio nel giro di 5-7 minuti la VB si stacca dal petto.
E' mai capitato anche a te?
Oggi ho scritto al costruttore per sapere se è normale e mi ha risposto di cambiare il bulbo e il tubo che creano la pressione.

Non so se sia questo il problema, proverò..
Forse potrebbe essere per via della mia conformazione fisica o magari è sbagliata la misura..
Tu cosa ne pensi?

Ulrico

Numero di messaggi : 15
Età : 42
Data d'iscrizione : 03.07.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum