Ieri visita da Ottoni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ieri visita da Ottoni

Messaggio  Bea.Z il Mar 25 Set 2012, 08:08

Cari Utenti,
sono Bea e ho scritto la mia presentazione qualche settimana fa. Volevo condividere con voi le mie riflessioni dopo la visita da Ottoni di Brescia perchè mi farebbero piacere le vostre opinioni.

La mia deformazione è un Pectus Excavatum (nella presentazione ho scritto carinatum, xchè ancora nn mi era chiaro cosa avevo) asimmetrico, infatti le mie 6 e 7 costole sono molto sporgenti e come effetto domino sporgono anche di conseguenza l'8, la 9, la 10,l'11 e la 12 !!!! Secondo il dottor Ottoni il mio pectus excavatum è discreto, infatti ho un discreto indice di Haller !!!
Ottoni mi ha fatto un ottima impressione perchè oltre ad essersi dimostrato competente e anche simpatico ;-) mi sono sentita compresa come non mai prima... perchè lui ha detto che effettivamente la deformazione c'è (quindi non la vedo solo io ;-) ) e capisce che mi possa dare problemi psicologici !!
Lui mi ha detto che se mi voglio operare utilizerebbe la tecnica Ravitch con il posizionamento di una barretta e "spaccandomi" la 7 costola cerca di sistemare il più possibile anche tutte le altre....ma c'è una possibilità del 50 % e fino adesso non ci è praticamente mai riuscito (infatti ho letto diverse storie dove da chi si è operato con lui..le costole sono rimaste un po sporgenti ) !! Ha aggiunto però che, dopo l'intervento, con la fisioterapia con Mambroni si potrebbe ottenere un buon risultato per le costole !!

Quindi vorrei chiedervi: MI CONSIGLIATE DI OPERARMI?
so che la risposta a questa domanda potrò darla solo io...ma i vostri pareri mi farebbero piacere per le mie riflessioni Smile
Aggiungerei che se devo continuare a vivere senza provare a fare niente per questo torace... non vivrei serenamente !!
Cmq prima di dire si o no all'intervento...la mia prossima mossa sarà andare a parlare un po con Mambroni !!


[img][/img]



Ultima modifica di Bea.Z il Ven 19 Apr 2013, 09:55, modificato 1 volta
avatar
Bea.Z

Femminile
Numero di messaggi : 109
Età : 27
Località : Romagna
Data d'iscrizione : 08.09.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ieri visita da Ottoni

Messaggio  Greg917 il Mar 25 Set 2012, 09:35

Ciao e benvenuta sul forum,

Sarà dalla qualità delle foto,ma apparte le costole sporgenti non è che si veda poi molto il pectus...sia chiaro qualsiasi forma di gravità è sempre relativa e si forma in base al bagaglio di esperienze che abbiamo avuto in vita,ti dico solo di rifletterci,io,nella mia storia,nonostante abbia un pectus severo,ho deciso di non operarmi,non per paura..ma per una serie di considerazioni che ho scritto in altri post,a te la scelta Smile per qualsiasi cosa siamo tutti qua..

Greg917

Maschile
Numero di messaggi : 31
Età : 26
Data d'iscrizione : 16.05.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re: ieri visita da Ottoni

Messaggio  Ospite il Mar 25 Set 2012, 09:53

Ciao Bea, in effetti anke dalle foto il "buco" del p.e non si nota, mentre sono evidenti le costole sporgenti...
Io ho fatto l'interv Ravich con l'inserimento della rete di "Marlex" ad "amaca" per un pectus profondo...Alla fine l'affossamento si è risolto, ma le costole sono rimaste tali e quali, tranne il fatto ke ora sono "mobili"...
Io non credo ke nessuno possa consigliarti cosa fare, come anke tu hai scritto, la decisione è solo tua...però con una percentuale così di successo non so, non è molto incoraggiante, senza contare il fatto ke l'intervento kirurg di x sè non è una passeggiata ...
Senti cosa di dice Mambrioni e poi con calma ci ragioni sopra... Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ieri visita da Ottoni

Messaggio  karate2 il Mar 25 Set 2012, 10:20

non hai nessun pectus da quello che vedo e per quello che so generalmente le operazioni per il pe peggiorano le costole, se poi lui ti opera proprio per le coste è unaltro discorso... almeno è stato onesto a dirti che non c'è quasi mai riuscito, ma con un seno cosi bello credo che nessuno va a guardarti le costole, ammenocchè non è gayo. io proverei la fisioterapia per le costole, tanto per ravitch fortunatamente c'è sempre tempo... e poi anche cosi non stai male... anche se le foto purtroppo ingannano spesso

karate2

Numero di messaggi : 65
Età : 25
Data d'iscrizione : 12.03.09

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ieri visita da Ottoni

Messaggio  Bea.Z il Mar 25 Set 2012, 13:03

Grazie per le vostre opinioni :-)

se devo essere sincera anche a me il buco non crea grossi problemi...ne fisici ne psicologici...da in piedi poi non si nota molto (però se mi sdraio si nota tutto ancora di più ovviamente ) !! il buco non si nota molto perchè ho il torace largo...ma in realtà la vicinanza con la colonna vertebrale è discreta !! infatti mi aspettavo un indice di haller lieve...invece è discreto !!
Di questa deformazione sono le mie costole che mi creano problemi psicologici... !! Per quanto sia una ragazza ottimista..ho provato ad accettarlo ma sono stufa !! Voglio andare al mare serenamente...senza dover sforzarmi di accettare !!

La mia prossima mossa come dicevo sarà di andare da Mambroni !! Poi penso che andrò anche da Infante perchè vi spiego brevemente: ho scritto un e-mail a tutti gli specialisti di chirurgia toracica più noti in Italia...4 di loro mi hanno detto che è possibile sistemare solo le costole (Paolo Scanagatta, Alberto Terzi, Michele Torre e Infante) !! Ottoni mi ha detto di non dare retta a chi non ha TANTA esperienza nel campo (e sono daccordo)... Però mi ha consigliato di andare da Infante per sentire cosa dice ...perchè lui di esperienza ne ha abbastanza!!
Quindi per me sentire un parere in più può essermi utile !!

avatar
Bea.Z

Femminile
Numero di messaggi : 109
Età : 27
Località : Romagna
Data d'iscrizione : 08.09.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ieri visita da Ottoni

Messaggio  lucio il Mar 25 Set 2012, 13:47

Bea, direi che il PE si nota e non si nota, Laura ha centrato il punto, prova con la Fisioterapia, le costole sporgono ma non tantissimo, per un intervento ci penserei bene, ma e' una TUA decisione. Wink
avatar
lucio
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 891
Età : 42
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ieri visita da Ottoni

Messaggio  Antonio99 il Mar 25 Set 2012, 19:43

Grande Lucio sei diventato MODERATORE!!! Very Happy Very Happy Very Happy (scusa Bea se uso la tua discussione flower )
avatar
Antonio99

Maschile
Numero di messaggi : 237
Età : 42
Data d'iscrizione : 14.08.09

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ieri visita da Ottoni

Messaggio  Bea.Z il Mer 26 Set 2012, 00:57

Nessun problema Antonio cheers
avatar
Bea.Z

Femminile
Numero di messaggi : 109
Età : 27
Località : Romagna
Data d'iscrizione : 08.09.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ieri visita da Ottoni

Messaggio  SI7 il Mer 26 Set 2012, 19:23

Io e Bea più o meno abbiamo lo stesso problema, una lieve forma di PE con le costole finali sporgenti (solo che io in più ho il petto leggermente asimmetrico)...
Secondo me, per casi del genere l'operazione è inutile, perchè non è nemmeno sicuro che le costole di sistemino... vale la pena farsi mettere sotto i ferri per cose del genere?? Dopo aver letto da cima a fondo questo forum, ho capito che l'operazione non è una passeggiata! e neanche dopo l'operazione è facile riprendersi subito.
Io parlo da persona ignorante, non ho studiato, non sono nessuno per dire cosa fare o cosa non fare, ma secondo me il tuo caso Bea è una sciocchezza! come è anche il mio! Solo che dobbiamo trovare la forza di accettare questa cosa, siamo nati così, pazienza. Non possiamo sprecare una vita intera a guardarci allo specchio, a logorarci di paranoie, per uno stupido buco...sempre meglio che avere un buco nel cervello no? Very Happy ...In questo forum ho visto casi veramente molto più gravi del nostro! Quindi, perchè tutti sti complessi mentali in estate per togliersi la maglietta!? Quando poi c'è gente che è messa peggio di te...? Per casi del genere, ci vorrebbe un bravo psicologo più che un bravo chirurgo!
Vai con la fisioterapia, vedi se con il tempo le costole rientrano e...fammi sapere! Wink
A mio parere escludi a pieno l'operazione. Poi, fai tu!

SI7

Numero di messaggi : 36
Età : 21
Data d'iscrizione : 17.07.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ciao

Messaggio  pito80 il Gio 27 Set 2012, 14:26

ho guardato le foto,hai un bel fisico...ho visto le coste sporgenti ma secondo me stai bene cosi....non credo che ti crei cosi tanti problemi...ripeto a guardare le foto stai bene,ci sono un po le coste sporgenti ma niente di che,anche io ho il pectus excavatum con coste sporgneti,ma ho deciso di non operarmi...

pito80

Maschile
Numero di messaggi : 207
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ciao

Messaggio  mibby il Gio 04 Ago 2016, 10:27

Io ho solo le costole sinistre sporgenti,
ho 47 anni e vorrei metterle a posto, ma a leggere dell'intervento penso che le terrò così
magari aggiungo un pò di seno, per spostare l'attenzione :-))), e tengo ben rinforzati gli addominali

il mio caso è cmq peggio del tuo, se io avessi le tue costole sarei felice Very Happy

mibby

Numero di messaggi : 3
Età : 48
Data d'iscrizione : 04.08.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum