15 giorni e ancora dolori, possibile?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

15 giorni e ancora dolori, possibile?

Messaggio  susa77 il Ven 02 Nov 2012, 14:58

Ciao a tutti, sono stato operato il 17 ottobre e i dolori sono rimasti gli stessi del primo giorno, continuo a prendere antidolorifici ma qui miglioramenti non si vedono, devo preoccuparmi? ma quando si comincia a stare un po bene?

susa77

Numero di messaggi : 5
Età : 25
Data d'iscrizione : 01.11.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 giorni e ancora dolori, possibile?

Messaggio  ocra il Ven 02 Nov 2012, 18:10

I dolori "del primo giorno" erano veramente forti, sei sicuro di quello che dici?

Avere dolori il 15esimo giorno è normalissimo, piegarsi sulle ginocchia ad una risata o uno starnuto uguale, e così non riuscirsi ad alzare dal letto. Però i dolori sono molto inferiori ai primi giorni.

Quanti ne prendi di antidolorifici? io ho smesso circa il 13esimo giorno, e ne prendevo solo prima di andare a letto per addormentarmi, durante tutto il giorno stringevo i denti.


ocra

Numero di messaggi : 180
Età : 29
Data d'iscrizione : 01.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 giorni e ancora dolori, possibile?

Messaggio  susa77 il Ven 02 Nov 2012, 20:28

Si hai ragione non sono proprio come il primo giorno, sono meno però sono dolori............... prendo ancora 3 antidolorifici al giorno non riesco a farne a meno.
Il mio medico di famiglia mi dice che almeno un mese devo soffrire, ogni giorno sempre meno ma per un mese ci sono

susa77

Numero di messaggi : 5
Età : 25
Data d'iscrizione : 01.11.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 giorni e ancora dolori, possibile?

Messaggio  karate2 il Ven 02 Nov 2012, 22:43

puoi stare tranquillo/a che è normale

karate2

Numero di messaggi : 65
Età : 25
Data d'iscrizione : 12.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 giorni e ancora dolori, possibile?

Messaggio  susa77 il Dom 04 Nov 2012, 18:19

2 giorni fa (venerdi) sono andato dal medico e gli ho parlato dei miei ancora continui dolori cosi su suo suggerimento ho aumentato le dosi degli antidolorifici...... cavoli adesso è un'altra vita, non è che prima era una dose troppo bassa e io soffrivo per quello?

susa77

Numero di messaggi : 5
Età : 25
Data d'iscrizione : 01.11.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 giorni e ancora dolori, possibile?

Messaggio  ocra il Dom 04 Nov 2012, 18:46

susa77 ha scritto:2 giorni fa (venerdi) sono andato dal medico e gli ho parlato dei miei ancora continui dolori cosi su suo suggerimento ho aumentato le dosi degli antidolorifici...... cavoli adesso è un'altra vita, non è che prima era una dose troppo bassa e io soffrivo per quello?

Il dolore presenta una componente oggettiva e una soggettiva è difficile dire fino a quanto dolore è "giusto sopportare".

Io a circa 15 giorni dall'operazione avevo smesso di utilizzarli, questo però non vuol dire niente perchè dipende da caso a caso.

Ovviamente quando uno smette di utilizzare gli antidolorifici non significa che il dolore è completamente svanito, significa che è diventato sopportabile.

L'unica cosa da dire è che gli antidolorifici non sono caramelle Laughing .

ocra

Numero di messaggi : 180
Età : 29
Data d'iscrizione : 01.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 giorni e ancora dolori, possibile?

Messaggio  susa77 il Dom 04 Nov 2012, 18:57

Si hai ragione non sono caramelle, ma come dicevo nel mio primo mess. magari un po esagerando, ma non troppo, i dolori erano come il primo giorno dopo l'oprazione, non si poteva andare avanti cosi.
15 giorni di dolori non sono pochi, il tempo non passa mai quando stai male, le giornate sembrano durare no 24 ore ma 24 mesi, sono sempre più convinto che mi avevano sbagliato le dosi e se non fosse stato cosi adasso avrei gia cominciato a dimunuire le pastiglie e invece e come se iniziasi adesso la cura

susa77

Numero di messaggi : 5
Età : 25
Data d'iscrizione : 01.11.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 giorni e ancora dolori, possibile?

Messaggio  Davide7775 il Mar 06 Nov 2012, 15:07

susa77 ha scritto:Si hai ragione non sono caramelle, ma come dicevo nel mio primo mess. magari un po esagerando, ma non troppo, i dolori erano come il primo giorno dopo l'oprazione, non si poteva andare avanti cosi.
15 giorni di dolori non sono pochi, il tempo non passa mai quando stai male, le giornate sembrano durare no 24 ore ma 24 mesi, sono sempre più convinto che mi avevano sbagliato le dosi e se non fosse stato cosi adasso avrei gia cominciato a dimunuire le pastiglie e invece e come se iniziasi adesso la cura
La soglia del dolore e` molto soggettiva e varia da persona a persona. Io dopo 10 giorni avevo iniziato a prendere una sola pastiglia al giorno e dopo 15 ho smesso la frequenza e li prendevo al bisogno. Wink Comunque ricordati che le ricadute sono dietro l`angolo, basta fare un movimento sbagliato o prendere un colpo di freddo. affraid
avatar
Davide7775
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 391
Età : 42
Data d'iscrizione : 02.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 giorni e ancora dolori, possibile?

Messaggio  susa77 il Dom 11 Nov 2012, 19:58

Finalmente dopo 3 settimane sono riuscito a togliere 1 pastiglia, il dolore non c'è più, ora aspetto qualche giorno e provo a togliere anche l'altra.
Spero che sia tutto finito e che ora riprendo la mia vita con normalità.
Davide777 cosa intendi con "movimento sbafliato" o "colpo di freddo"? ci possono essere ricadute? a te è successo?
Non dormo ancora sul fianco e a dire il vero non ho ancora provato, che dite ci provo? o è ancora troppo presto

susa77

Numero di messaggi : 5
Età : 25
Data d'iscrizione : 01.11.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 giorni e ancora dolori, possibile?

Messaggio  Davide7775 il Mer 14 Nov 2012, 11:30

susa77 ha scritto:Finalmente dopo 3 settimane sono riuscito a togliere 1 pastiglia, il dolore non c'è più, ora aspetto qualche giorno e provo a togliere anche l'altra.
Spero che sia tutto finito e che ora riprendo la mia vita con normalità.
Davide777 cosa intendi con "movimento sbafliato" o "colpo di freddo"? ci possono essere ricadute? a te è successo?
Non dormo ancora sul fianco e a dire il vero non ho ancora provato, che dite ci provo? o è ancora troppo presto
Come in ogni operazione per i primi periodi devi stare molto attenta ai movimenti che fai e a non esporre i muscoli e la zona scheletrica coinvolti nell`intervento a sbalzi repentini di temperatura (dopo una sudata coprirsi ecc.). La barra nella Nuss spinge lo sterno in alto creando delle microfratture nelle costole meno elastiche che hanno bisogno di guarire. Quindi stai attenta. cheers
avatar
Davide7775
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 391
Età : 42
Data d'iscrizione : 02.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 15 giorni e ancora dolori, possibile?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum