Operazione nuss - 4 giorni dopo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Operazione nuss - 4 giorni dopo

Messaggio  skilligum il Sab 09 Feb 2013, 21:13

Ho 14 anni, compiuti a giugno, e il 6 febbraio 2013 ho fatto l'intervento chirurgico di Nuss. Questo è il quarto giorno dall'operazione e non avendo niente da fare qui all'ospedale (Gaslini, Genova) vi propongo la mia esperienza Smile
Domenica 3 sono partito da casa, ho dormito due notti dalle suore e sono stato ricoverato martedì 5!
Il mio buco non era nè grave nè lieve, non dava problemi a livello respiratorio ma ai miei occhi era piuttosto antiestetico... quindi qualche mese fa ho iniziato a informarmi a riguardo di quello che ho scoperto essere il "pectus excavatum", una malformazione piuttosto rara riparabile con l'intervento chirurgico (data la mia età Nuss è sembrata la scelta migliore).
Ad essere sincero mi aspettavo i primi giorni molto più dolorosi... mi sono invece accorto che con la copertura degli antidolorifici che mi sono stati somministrati non è poi così difficile come ho creduto. Oggi mi hanno staccato la morfina, ma ho ancora l'epidurale e prenderò antidolorifici in pastiglie; sinceramente temo che i prossimi giorni siano peggiori di quelli che ho appena passato, data appunto la mancanza di una copertura del dolore così ampia!
Ho deciso di fare questo thread a pochissimi giorni dall'operazione proprio per analizzare nel dettagli ogni parte del post-operatorio, quindi vi terrò sempre aggiornati e risponderò alle vostre domande (anche se attualmente credo di avere più domande che risposte ehehe).
Stando fermi nel letto, a parte il respiro pesante, non ci si accorge molto della barra... quando ci si alza (mi sono messo in piedi il terzo giorno) invece si sente un forte e costante dolore in tutta la parte superiore del corpo, e un forte senso di oppressione nel petto. Spero di migliorare presto, non ho voglia di stare troppo tempo a casa ahaha
In ogni caso l'operazione è andata a buon fine senza complicazioni. Ho però un dubbio in particolare che mi fa pensare: nella zona della cicatrice destra c'è una sorta di scalino, in corrispondenza tra il pettorale e la cicatrice. E' normale? Che devo fare? In ogni caso parlerò con Torre (il chirurgo che ha guidato l'intervento)
Le mie domande verso i più "esperti" sono:
-Oggi mi stavo ammazzando per una risata D: fra quanto potrò ridere senza provare quel dolore insopportabile?
-Le cicatrici vanno curate con creme?
-Una volta dimesso, mi conviene fare delle piccole passeggiate per stimolare la respirazione e la mobilità?
-Un mese/mese e mezzo sono sufficienti per riprendere ad uscire senza problemi? Non intendo fare sport, ma semplicemente una vita normale!
Grazie Smile
Posterò a breve foto pre e post intervento (e anche della ferita destra, che mi sembra un po' ambigua)

Edit: Sabato 9 mi hanno tolto l'epidurale e non ho più niente attaccato. Oggi è lunedì 11, sarei dovuto tornare a casa, ma a casa della bufera di neve che c'è e il viaggio piuttosto lungo abbiamo deciso di restare qui ancora un giorno (le previsioni dicono che domani il tempo si calmerà). Dal punto di vista medico comunque potrei benissimo tornare; inoltre hanno ridotto le razioni di morfina (per via orale) da quattro al giorno a tre al giorno... Vedremo! Per ora non ho dolori che non siano sopportabili, ma ridere rappresenta ancora un problemino D: (anche se ho trovato un trucchetto per soffrire di meno ahah).
Solo ieri mi sono accorto che infondo al corridoio dell'ospedale, la sera c'è la camomilla e il the e chiunque lo vuole può benissimo andare lì e prenderselo, quindi ieri sera mi sono fatto 6 camomille... per dormire non ho particolari problemi, anche grazie agli antidolorifici... sono molto ottimista comunque, perchè mi aspettavo il post operatorio molto più doloroso (anche dopo aver tolto l'epidurale) ma mi sto riprendendo molto bene! Ho già fatto un paio di passeggiate e non vedo l'ora di tornare a casa, mi sembra di esser stato qui un mese ehehe
Per ora nessun'altra novità... alzarsi dal letto è ancora molto difficile senza le dovute precauzioni e le giuste tecniche, ma questo sinceramente non mi infastidisce più di tanto, dato che non passo molto tempo a letto ahah Smile




Ultima modifica di skilligum il Lun 11 Feb 2013, 10:55, modificato 1 volta

skilligum

Numero di messaggi : 3
Età : 18
Data d'iscrizione : 29.06.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operazione nuss - 4 giorni dopo

Messaggio  ocra il Dom 10 Feb 2013, 20:58

skilligum ha scritto:
-Oggi mi stavo ammazzando per una risata D: fra quanto potrò ridere senza provare quel dolore insopportabile?
Lol, dovrai avere pazienza, fino a un mese abbondante ti piegherai sulle ginocchia dal dolore per una risata o uno starnuto. Ovviamente con i giorni che passano andrà sempre meglio.

-Le cicatrici vanno curate con creme?
Le cicatrici sono laterali e abbastanza fiche per un maschio io non le ho trattate in nessun modo particolare, a parte l'utilizzo di abbondante crema solare a protezione totale localmente alle stesse, quando prendevo il sole.


-Una volta dimesso, mi conviene fare delle piccole passeggiate per stimolare la respirazione e la mobilità?

Si, si e ancora si, a me erano stati prescritti degli esercizi di ispirazione profonda e forzata da effettuare per trenta minuti, 1 volta al giorno, per un mese (da iniziare 10 giorni dopo l'operazione).

Penso sia fondamentale "non lasciarsi schiacciare dalla barra" durante la respirazione, per questo ogni esercizio aerobico andrà bene, conta che dopo 1 mese e mezzo dall'operazione potrai iniziare a correre senza troppi problemi.
Per due anni e mezzo la barra sarà una tua compagna devi imparare a conviverci senza che sia un limite troppo grande. Per il primo mese avrai dolori mediamente impegnativi, dopo un mese e mezzo potrai iniziare attività aerobica, dopo sei mesi con gradualità potrai iniziare a sollevare pesi. Dopo 10 mesi io ero in grado di fare la verticale, con fatica e con fastidio, ma ne ero in grado. Laughing

Quando il dolore acuto sarà passato non ti far deprimere dal fastidio che può provocare la barra.

ocra

Numero di messaggi : 180
Età : 29
Data d'iscrizione : 01.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ciao!!!!

Messaggio  mietta1 il Dom 10 Feb 2013, 22:16

Complimenti per esserti operato così giovane....complimenti anche ai tuoi che immagino ti stiano vicino...forse il fatto di essere giovane ti aiuterà in quanto avrai meno dolore di chi e' più grande e ha lo sterno più duro. Facci sapere come va...in bocca al lupo!!!

mietta1

Numero di messaggi : 38
Età : 38
Data d'iscrizione : 10.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operazione nuss - 4 giorni dopo

Messaggio  NELLO70 il Sab 16 Feb 2013, 09:02

Ciao sono Nello il papà di un ragazzo di 13 anni che dovrà fare a giugno lo stesso tuo intervento, spero che tu stia meglio, volevo sapere come ti senti dopo questi dieci giorni passati dall'intervento, se riesci a dormire tranquillamente, se hai ancora fastidio, dolore, se sei già uscito dall'ospedale e quando e come potrai riprendere la scuola. Hai qualche foto da mettere sul Forum? Grazie della tua disponibilità e buona guarigione. Ciao

NELLO70

Numero di messaggi : 9
Età : 47
Data d'iscrizione : 28.12.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operazione nuss - 4 giorni dopo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum