Tempi di attesa

Andare in basso

Tempi di attesa

Messaggio  athos86 il Gio 23 Gen 2014, 13:03

Ciao a tutti....sono un ragazzo che si è iscritto da poco. Volevo fare i complimenti, prima d tutto, ai creatori di questo sito.Cmq ho 27 anni e sto aspettando che m chiamino dall ospedale per l intervento tramite metodo di nuss, ma oogni volta m rimandano, e ora sn più d sei mesi che attendo, m dicono che x fine mese s farà ma quando devo tel x sapere la data m dicono che x prob devo ancora aspettare....a voi v è succ anche oppure è un caso solo mio????in genere quant è l attesa???

athos86

Numero di messaggi : 3
Età : 31
Data d'iscrizione : 22.01.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tempi di attesa

Messaggio  andrea1505 il Gio 23 Gen 2014, 17:03

ciao, guarda che probabilmente hai sbagliato a postare, sei nella sezione ravitch.

comunque, in che ospedale sei in attesa?

andrea1505

Maschile
Numero di messaggi : 248
Età : 33
Data d'iscrizione : 20.08.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ravitch

Messaggio  marco grispigni il Dom 26 Gen 2014, 19:44

io ti consiglierei la ravitch, perchè la nuss nei 20% dei casi ti fa tornare il petto come prima appena si toglie la barra, poi se hai 27 anni fa pure molto più male, è strasconsigliabile, me lo ha detto il dott. bonora ottoni a visita, perchè le ossa alla tua età sono molto meno malleabili, comunque in bocca al lupo!! Smile  a me mi opera il dott. ottoni il 19 marzo a brescia

marco grispigni

Numero di messaggi : 2
Età : 27
Data d'iscrizione : 21.01.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tempi di attesa

Messaggio  andrea1505 il Dom 26 Gen 2014, 20:04

Credo sia sbagliata una risposta così.. Tutte e due le tecniche sono validissime e con migliaia di casistiche alle spalle. Sicuramente chi lo ha visitato ha valutato tutto ciò che c'era da valutare. Recidive esistono anche con ravitch e il dolore è soggettivo, c'è gente con un decorso normale e gente che invece convive con dolori anche dopo tempo dall'operazione.. Qui sul forum c'è una testimonianza molto chiara.

andrea1505

Maschile
Numero di messaggi : 248
Età : 33
Data d'iscrizione : 20.08.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tempi di attesa

Messaggio  lucio il Lun 27 Gen 2014, 13:26

Marco quello che affermi e' vero per cio' che riguarda l'elasticita' di ossa e cartilagini: piu' si e' giovani e piu' sono flessibili, non generalizzerei sul fatto che la Tecnica Nuss abbia una percentuale maggiore di recidiva rispetto alla Tecnica Ravitch (sempre in continua modifica).
Come gia' anticipato da Andrea 1505 ogni caso fa storia a se, poi ovviamente su centinaia di interventi vi sono percentuali varie di Recidive, complicazioni ecc...
il Dr. Ottoni e' uno tra i piu' rinomati Chirurghi che opera questa patologia (PE e PC) ma non e' l'unico, per avere piu' pareri in merito al proprio caso e' consigliabile acquisire piu' informazioni possibili e sentire piu' "campane" nella Sez. Recapiti vi sono quelli di maggior esperienza.
avatar
lucio
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 892
Età : 43
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 27.08.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tempi di attesa

Messaggio  Ospite il Lun 27 Gen 2014, 19:17

andrea1505 ha scritto:Credo sia sbagliata una risposta così.. Tutte e due le tecniche sono validissime e con migliaia di casistiche alle spalle. Sicuramente chi lo ha visitato ha valutato tutto ciò che c'era da valutare. Recidive esistono anche con ravitch e il dolore è soggettivo, c'è gente con un decorso normale e gente che invece convive con dolori anche dopo tempo dall'operazione.. Qui sul forum c'è una testimonianza molto chiara.


..sì, infatti ogni caso è a sè..
Sentire più pareri medici è l'unica cosa consigliabile, poi in base a quelli valutare quale sia la soluzione più consona alla propria situazione di partenza..

Questa cosa dell'attesa è assolutamente snervante Evil or Very Mad 
In bocca al lupo per l'intervento Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tempi di attesa

Messaggio  athos86 il Mar 28 Gen 2014, 13:16

su quello che dite avete ragione, anche se chi m ha controllato mi ha detto che bisogna fare l intervento in quanto il petto è troppo vicino al cuore, per ora nn ho nessun problema ma un domani si, specialmente se il cuore si ingrossi..Poi la conferma me l ha data la cardiologa,dicendo che questo rischio c è.Il dottore che m a visitato a riguardo del P.E m ha anche confermato che per l età che ho sn in ritardo cn l intervento, e m ha anche detto che il mio prob del "buco" si risolverà al 70-80%, però nn penso che ritorni cm prima o meglio cm adesso,qualche cm s guadagn sempre dopo aver tolto le sbarre se l intervento sarà fatto cm s deve...il mio prob è alzare il petto dal cuore, dopo sarà troppo tardi x l età...forse dovrò parlare anche cn altri specialisti x sentire varie opinioni Rolling Eyes 

athos86

Numero di messaggi : 3
Età : 31
Data d'iscrizione : 22.01.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tempi di attesa

Messaggio  giuly89 il Ven 16 Mag 2014, 02:31

ciao athos come va??sei ancora in attesa dell'intervento?

giuly89

Numero di messaggi : 32
Età : 29
Data d'iscrizione : 13.04.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tempi di attesa

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum