Operazione PE ragazza 15 anni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Operazione PE ragazza 15 anni

Messaggio  gi6969 il Mar 02 Set 2014, 01:58

Ciao a tutti sono ginevra ho 15 anni e Mi sono operata in Giugno di PE in Humanitas con il dottor Infante. Il mio PE era asimmetrico e severo e si Ŕ sviluppato in un anno.
Dopo questa esperienza ho deciso di fare un racconto di tutto cio che ho provato di giorno in giorno.
OPERAZIONE: arrivo in humanitas tesa con la mia famiglia e mi ritrovo in camera 2 infermiere che mi infilarono l'agocannula nel braccio ( si fa molto male, brucia un po ma dopo 10 minuti tutto passa). Mi spoglio, mi infilo il camice, mi tolgo tutti gli accessori come bracciali collane e orecchini e mi infilo nel mio letto. Dopo 15 minuti circa di pura tensione e panico familiare silenziio totale,!arrivano altre infermiere che mi portano giu in sala operatoria (ovviamente chiesi di farmi accompagnare dalla mia mamma). Una volta giu decisi di voler restare sola in attesa del mio turno (anche se non ero proprio sola perche a farmi "compagnia" c'era un signore sulla sessantina terrorizzato con tanto di catertere poverino haha).
Arriva l'anestetista, donna molto simpatica che comincia a parlarmi per distrarmi da cio che aveva in mano : un mega punturone, ossia la peridurale per mettermi il drenaggio per la terapia del dolore ( non Ŕ stato doloroso). Dopo 5 minuti comincia ad anestetizzarmi e piano piano mi sentivo piu rimbambita, era pazzesco! Mi sentivo benissimo e piano piano mi addormentavo sempre di piu. Ho fatto in tempo a varcare la soglia della sala operatoria che bum! Addormentata! Non ho sognato nulla di bello ne di brutto! Dopo due ore mi svegliai, l'operazione era andata bene e tutto era a posto tranne il dolore terribile che era per˛ controllato dall'anestesia, dalla terapia del dolore e dagli anti dolorifici. Una volta "sveglia" mi portarono su e mio padre mi fece immediatamente una foto al mio petto bellissimo ma io non volevo saperne, volevo solo dormire! Dopo aver dormito una giornata intera circa, mi svegliai e mi scappava la pipi!! Non riuscivo a farla nella padella e le infermiere mi minacciavano con il catetere, cosi decisi di alzarmi durante la prima notte dopo l'intervento! Fu molto motlo difficile e doloso , ma poi tutto ok. Mi riaddormentai con molta fatica e il dolore aumentava sempre di piu! Duranta la motte mia mamma mi ha fatto fare una serie di anti dolorifici perche' il dolore aumentava!!!La mattina fortunatamente arriva il Dottor Infante che capisce che wualcosa nn funziona nelle terapia del dolore ,chiama cosi' l'anestesista che si accorge che il mio catetere era completamente ostruito!!!!Cosi' finalmente mi programmano una terapia sostitutiva che pero' non riusci' ad azzerare la soglia ormai altissima del dolore!!Di giorno in giorno miglioravo un pochino di piu e l'appetito era sempre migliore! Un giorno mi svegliai con la voglia di NUTELLA la quale mi fece riacquistare energie per poter mettermi in piedi e camminare un pochino! Camminare Ŕ molto difficile all'inizio perche le ferite tirano molto e con un solo movimento di braccia senti un dolore molto forte ai pettorali (quindi non spaventatevi anche della postura, Ŕ tutto normale!)!!! Passarono i giorni e al settimo guorno dall'intervento finalmente ritornai a casa in treno con un viaggio interminabile ....Milano Romal...un caldo terribile,sono stata dimessa la settimana delk'ondata di caldo pazzesca 37gradi....ero veramente in piedi per miracolo!!!Tutti quella morfina fatta mi aveva versmente debilitata!!!4una volta tornata a casa.... Guarita!! Ho cominciato a camminare e ad essere piu autonoma. Dopo 2 settimane sono riuscita ad alzarmi a bacarozzo dal letto e a tre settimane non prendevo piu' antidolorifici solo un brufen da 300 ogni 24 ore e a tre settimane azzerati tutti gli antidolorifici a dormire quasi tutta la notte lae dopo un mese ho cominciato a mettermi di fianco mentre dormivo...iuhh!!!! Facevo tutto cio che era necessario per passare una giornata normale (lavrmi vestirmi camminare andare in macchina stare in piedi per piu tempo e fare la ginnastica respiratoria).Devo dire che io ero molto impressionata dalle ferite che tra l'altro si si sono chiuse prestissimo e benissimo dopo solo 10 giorno, per questo non camminavo spesso (cosa molto sbagliata!).Ora sono al terzo mese dall'operazione e faccio sport come nuoto ginnastica( senza pesi ovviamente ) e qualche corsetta lenta! Ogni volta che faccio un movimento differente nasce un piccolo dolrino che poi va via e qualche volta sento le ultime due barre con le dita o le vedo semplicemente sporgere visto che sono magra...ho un controllo tra pochi giorni per precauziione, spero ovviamente che le barre stiano dove devono stare senza rompere prima del dovuto 😃😃Non vi ho detto che il 10 luglio ho anche sfillato ad Alta Roma 👍
Guardandomi allo specchio mi sento molto meglio e puo' sembrare strano per chi non c'Ŕ passato ma vivo la mia vita molto piu felicemente, ora giro solo con le magliette scollate o con i top (anche perche il mio seno finalemnte Ŕ simmetrico, cosa che prima non era affattto!)
╔ tutto finito! ╚ stata un'esperienza molto dura anzi durissima ma molto formativa che mi ha insegnato a gestire in modo migliore il dolore dato che ho una soglia mooooolto bassa hahahaha!
Una cosa che tengo a dirvi Ŕ che dovete farlo, alla fine Ŕ solo 1 mese circa di sofferenza che comparato ad una vita intera non Ŕ nientee, inoltre dopo il risultato Ŕ magnifico!
Se avete bisogno di qualche rassicurazione e avete qualche dubbio chiedetemi tutto, perche mi fa molto piacere rispondervi! In bocca al lupo forza e coraggio! Volevo spendere due parole in favore del severo e burbero Dottor Infante la cui caratteristica non e' l'eloquenza ....ma la bravavura ...e' bravissimo!!!
PS finalement ora, riesco a ridere fino alla morte e a starnutire tranquillamente....perche' non ve l'ho detto che io amo ridere non potrei farne a meno😀😀😀tr

gi6969

Numero di messaggi : 8
EtÓ : 21
Data d'iscrizione : 02.09.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operazione PE ragazza 15 anni

Messaggio  gi6969 il Mar 02 Set 2014, 15:18

Dimenticavo, mi sono state messe 3 barre

gi6969

Numero di messaggi : 8
EtÓ : 21
Data d'iscrizione : 02.09.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operazione PE ragazza 15 anni

Messaggio  gi6969 il Mar 02 Set 2014, 15:18

Dimenticavo, mi sono state messe 3 barre

gi6969

Numero di messaggi : 8
EtÓ : 21
Data d'iscrizione : 02.09.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operazione PE ragazza 15 anni

Messaggio  imlap il Sab 29 Nov 2014, 23:27

Ciao Ginevra, ti hanno messo addirittura tre barre?!!!?!?
Quanto avevi di indice di Haller?
e avresti delle foto da postare?
E soprattutto, come stai adesso?

imlap

Numero di messaggi : 166
EtÓ : 33
Data d'iscrizione : 30.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operazione PE ragazza 15 anni

Messaggio  gi6969 il Lun 01 Dic 2014, 15:01

Ciao! Foto precedendo non ne ho! Comunque non ho mai saputo l'indice, ma ricordo di essermelo misurato e il pectus era profondo di 3,5cm. La particolaritÓ del mio pectus era che lo avevo asimmetrico e quindi sembrava di piu di quanto fosse realmente. Mi hanno messo 3 barre perche essendo molto giovane la crescita del torace Ŕ piu probabile e quindi questo potrebbe causare lo spostamento delle barre... Un conto Ŕ averne una e rimuoverla e Ŕ un conto averne 3 e doverne togliere una sola! Comunque ora sto bene! A distanza di 6 mesi riesco a fare quasi tutto tranne le rotazioni e torsioni del busto! L'unica cosa che mi limita Ŕ la terza barra che si muove orizzontalmente perche ancora non si Ŕ incapsulata perfettamente e quindi la sento durante alcuni movimenti! Per il resto sto benissimo!

gi6969

Numero di messaggi : 8
EtÓ : 21
Data d'iscrizione : 02.09.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operazione PE ragazza 15 anni

Messaggio  gi6969 il Lun 01 Dic 2014, 15:05

╚ partito il messaggio😃! Comunque ti consiglio di operarti, perche quello che si prova dopo aver superato il dolore Ŕ qualcosa di pazzesco! Si, Ŕ doloroso,anzi dolorosissimo, soprattutto per le cicatrici e i pettorali ma una volta che tutto passa ti senti benissimo! Chiedimi quello che vuoi!

gi6969

Numero di messaggi : 8
EtÓ : 21
Data d'iscrizione : 02.09.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operazione PE ragazza 15 anni

Messaggio  lucio il Mer 03 Dic 2014, 10:49

Scusa, non ho capito bene: hai 3 barre e ne hai rimossa solo una ? Shocked
avatar
lucio
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 892
EtÓ : 43
LocalitÓ : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operazione PE ragazza 15 anni

Messaggio  imlap il Ven 05 Dic 2014, 18:49

gi6969 ha scritto:╚ partito il messaggio😃! Comunque ti consiglio di operarti, perche quello che si prova dopo aver superato il dolore Ŕ qualcosa di pazzesco! Si, Ŕ doloroso,anzi dolorosissimo, soprattutto per le cicatrici e i pettorali ma una volta che tutto passa ti senti benissimo! áChiedimi quello che vuoi!

Grazie per il consiglio, ma io sono stata giÓ operata con Ravitch. Surprised
Mi ha sorpreso il fatto che tu abbia messo tre barre perchŔ a me ne hanno messa una sola, ed essendo il mio pe molto esteso in altezza, ora ho un torace a doppia s... Evil or Very Mad

imlap

Numero di messaggi : 166
EtÓ : 33
Data d'iscrizione : 30.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operazione PE ragazza 15 anni

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum