Vorrei operarmi.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vorrei operarmi.

Messaggio  HumbleDark il Lun 13 Lug 2015, 02:57

Salve a tutti sono un ragazzo di 15 e voglio operare il Pectus Excavatum di circa 5-6 cm di profonditÓ. I motivi dell'operazione sono, come ormai tutti sapete, ovvi. Non mi provoca disturbi respiratori ma esteticamente mi mette a disagio. Poi vorrei entrare nell'esercito e quelli con il pectus vengono scartati. Vorrei fare delle domande agli operati con il metodo di Nuss.
Dopo l'operazione si sente molto dolore? E nei mesi/anni dopo? Quali sono le cose proibite da fare e gli ostacoli che provoca nella vita quotidiana questa
sbarra di ferro?
Vorrei operarmi al Bambin Ges¨ di Roma perchŔ mi hanno parlato bene del dottor Alessandro Inserra. Me lo consigliate?

P.S Ho un pettorale pi¨ sviluppato dell'altro, questo perchŔ ho il pectus asimmetrico o per altri motivi?

Vi prego di rispondere a queste poche domande, fondamentali per capire a cosa andr˛ incontro. Grazie in anticipo Smile

PER FAVORE RISPONDETE, PIU DI 40 VISUAL E NESSUNA RISPOSTA Sad

HumbleDark

Numero di messaggi : 1
EtÓ : 17
Data d'iscrizione : 13.07.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum