Vorrei operarmi.

Andare in basso

Vorrei operarmi.

Messaggio  HumbleDark il Lun 13 Lug 2015, 02:57

Salve a tutti sono un ragazzo di 15 e voglio operare il Pectus Excavatum di circa 5-6 cm di profondità. I motivi dell'operazione sono, come ormai tutti sapete, ovvi. Non mi provoca disturbi respiratori ma esteticamente mi mette a disagio. Poi vorrei entrare nell'esercito e quelli con il pectus vengono scartati. Vorrei fare delle domande agli operati con il metodo di Nuss.
Dopo l'operazione si sente molto dolore? E nei mesi/anni dopo? Quali sono le cose proibite da fare e gli ostacoli che provoca nella vita quotidiana questa
sbarra di ferro?
Vorrei operarmi al Bambin Gesù di Roma perchè mi hanno parlato bene del dottor Alessandro Inserra. Me lo consigliate?

P.S Ho un pettorale più sviluppato dell'altro, questo perchè ho il pectus asimmetrico o per altri motivi?

Vi prego di rispondere a queste poche domande, fondamentali per capire a cosa andrò incontro. Grazie in anticipo Smile

PER FAVORE RISPONDETE, PIU DI 40 VISUAL E NESSUNA RISPOSTA Sad

HumbleDark

Numero di messaggi : 1
Età : 18
Data d'iscrizione : 13.07.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum