Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  alberto1288 il Ven 14 Apr 2017, 12:37

Salve a tutti, mi chiamo Alberto ed ho 28 anni. Ho un pectus escavato moderato, che non mi hai mai creato grossi problemi psicologici.. ma da un paio di anni a questa ha cominciato a crearmi problemi fisici, dolori intercostali, una sempre più frequente sensazione di compressione a livello pettorale e addominale, una "fatica" a respirare profondamente.. tanto da crearmi nervosismo e stress. Così mi sono convinto a farmi visitare, e ieri sono stato al sant'andrea di roma, mi ha visitato la dottoressa Menna ( la conoscete? ) la quale mi ha suggerito l'intervento mettendomi al corrente di tutti i pro e i contro. Quello che volevo chiedervi è, una volta fatto l'intervento, quella sensazione di pressione sul torace, quei fastidi ecc.. vi sono spariti? mi piacerebbe conoscere le vostre storie e i vostri suggerimenti.. se me lo consigliate, e se tornando indietro lo rifareste..sarebbe importante per me conoscere la vostra opinione.. grazie a tutti

alberto1288

Numero di messaggi : 7
Età : 29
Data d'iscrizione : 05.04.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  AmyPond il Ven 14 Apr 2017, 20:03

Ciao! Benvenuto Smile
Io mi sono operata di P.E. a gennaio a Brescia con Ravitch, e prima dell'intervento accusavo i tuoi stessi identici sintomi. Dopo una settimana dall'intervento respiravo giá meglio, ora a distanza di 3 mesi respiro sicuramente al meglio delle mie possibilitá (certo non è il respiro di una persona normodotata, è un 90-95% ma prima dell'operazione era abbondantemente un 65%) e devo ancora farmi il fiato per attivitá fisiche più impegnative. Io inoltre soffrivo di palpitazioni frequenti che ora sembrano sparite. Anche la pressione sul petto è sparita, c'è la classica insensibilitá di cui tutti parlano ma onestamente preferisco quest'ultima alla sensazione di costrizione. Tieni conto comunque che i primi tempi sono duri, il fiato sarà corto, ma salvo complicanze si guarisce in rapida ascesa. A me hanno consigliato di muovermi molto, in effetti fa bene.
Ho sentito parlare bene dell'ospedale di roma da altri utenti di questo forum, ma non so altro, lascio ad altri utenti la parola. Ti fanno la Ravitch? Che grado hai di Haller?
avatar
AmyPond

Numero di messaggi : 49
Età : 32
Data d'iscrizione : 05.03.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  alberto1288 il Ven 14 Apr 2017, 20:31

Ciao e grazie! Smile io sono di catania, e si sono andato sino a roma perchè girando on line ho trovato diversi siti che parlavano bene della dottoressa Menna e del dottor Andreetti. Avendo 28 anni, la dottoressa mi ha sconsigliato la Nuss, lei mi ha visitato, purtroppo era di fretta in quanto la aspettavano per operare, e mi ha fatto la cortesia nonostante tutto di visitarmi. Ovviamente non ha avuto molto tempo ed il calcolo dell'indice di haller non lo ha fatto; le ho lasciato comunque la tac ( lei mi ha chiesto di lasciargliela, quindi credo lo farà) Mi ha detto che ho un petto escavato "inferiore" cioè sulla parte finale, e che quindi mi porta fastidio alle costole e comunque alla zona inferiore del torace. Mi ha detto che ci sono tempi di attesa molto lunghi, infatti mi hanno dato "appuntamento" per gennaio 2018..... Per me non è mai stato un problema psicologico, ma è diventato proprio fisico quotidiano, in quanto con l età che avanza per forza di cose si fa una vita più sedentaria e quindi i problemi si accentuano. Io vorrei risolverlo una volta per tutto. Quindi tu se tornassi indietro rifaresti l'intervento? grazie per tutte le info

alberto1288

Numero di messaggi : 7
Età : 29
Data d'iscrizione : 05.04.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  AmyPond il Ven 14 Apr 2017, 21:49

si, direi proprio di si, non ho avuto scelta, anzi lo rifarei ma qualche anno prima. Mi ha sicuramente condizionato a livello psicologico ogni giorno ma ho deciso di operarmi soprattutto per motivi di salute. Anche a me verso i 29 anni ha cominciato a dare problemi nella vita di tutti i giorni, l'anno scorso è stato proprio insopportabile, conta anche che ho la scoliosi, e persino lavorare al pc mi è costato molto. Tu sei stato più "fortunato" nel senso che il tuo p.e. è inferiore, il mio partiva fin dalla prima costa, quindi dal manubrio direttamente, e scendeva fino in fondo, una bacinella sembravo... Ottoni comunque ha fatto un lavoro eccellente, ed è stato risolto al meglio delle possibilità, poichè la prima costa non si può operare. Ovvio adesso non ho il petto prorompente di una top model, ma posso già mettere un costume da bagno o un bel vestito senza vergognarmi. A conti fatti, è sicuramente un percorso impegnativo e spesso faticoso, devo tenere la barra un anno, e non posso essere prestante come una persona normale. La barra si fa sentire e i dolori alla cicatrice non mancano, per un mese abbondante ho preso antidolorifici ed antinfiammatori e mi sono dovuta far aiutare a far tutto, pure ad alzarmi dal letto o lavarmi i capelli, ma sicuramente la mia vita è cambiata sotto almeno quell'aspetto; ora mi aspettano i miei problemi di schiena e squilibri ormonali...olè Very Happy

avatar
AmyPond

Numero di messaggi : 49
Età : 32
Data d'iscrizione : 05.03.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  alberto1288 il Ven 14 Apr 2017, 22:10

Immagino che poi per una ragazza il "disagio" sia maggiore, al di là dei soli dolori.. anche io ho un po' di scoliosi, anzi più di un po' e non so se è per via del petto escavato che negli anni è peggiorato, ma anche la schiena ha iniziato a farmi male. Comunque grazie per le tue risposte, mi hanno dato qualche certezza in più Smile ti posso chiedere tu quanto tempo hai dovuto aspettare per poterti operare?

alberto1288

Numero di messaggi : 7
Età : 29
Data d'iscrizione : 05.04.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  AmyPond il Ven 14 Apr 2017, 22:50

Ho aspettato due mesi e mezzo circa. Comunque ho notato che molti che hanno il p.e. hanno anche la scoliosi, si ipotizza che sia un fatto correlato ma rimane appunto un'ipotesi. Più probabile la causa ereditaria; nel mio caso penso sia stata una combinazione delle due cose...
della serie: non ci facciamo mancare nulla Very Happy
avatar
AmyPond

Numero di messaggi : 49
Età : 32
Data d'iscrizione : 05.03.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  alberto1288 il Ven 14 Apr 2017, 23:46

Si ho letto che sono due aspetti probabilmente correlati..capito, due mesi e mezzo, in confronto a quanto dovrò aspettare io Very Happy ti ringrazio per tutte le info, aspetto che qualche altro magari mi dica la sua.. tu se hai altri consigli o news da darmi, fai pure.. grazie ancora Smile

alberto1288

Numero di messaggi : 7
Età : 29
Data d'iscrizione : 05.04.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  alberto87ve il Sab 15 Apr 2017, 12:00

Ciao, La nuss qui non la fanno perchè manca esperienza, ma se hai un po di soldi e vai da un vero esperto tipo in germania te la fanno lo stesso con ottimi risultati (ottimi risultati dati dalla grandissima preparazione e feedback\background tecnico) . Io per esperienza personale dirò sempre di evitare Ravitch...
Ciao buona fortuna

alberto87ve

Maschile
Numero di messaggi : 30
Età : 32
Data d'iscrizione : 30.01.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  alberto1288 il Dom 16 Apr 2017, 21:38

ciao, scusa, perchè la sconsigli? qual è stata la tua esperienza?

alberto1288

Numero di messaggi : 7
Età : 29
Data d'iscrizione : 05.04.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  alberto87ve il Ven 28 Apr 2017, 19:41

Esperienza molto negativa...correzione parziale aderenza disestesia...tornassi indietro mai la avrei fatta...peggio l'intervento del problema ...ti dico solo che il mio Haller ora è 4.2 ho un aderenza centrale fastidiosissima e la sensibilità andata a fanculo....cose che ovviamente nessuno ti dice ne prima ne dopo...te ne accorgi da solo...non importa ne il chirurgo ne dove la fai perché è ravitch che è demolitiva e come tale ti rovina a parer mio..ah scusa quasi scordavo, possibile necrosi delle cartilagini ed instabilità, dettagli scusa


Ultima modifica di alberto87ve il Ven 28 Apr 2017, 19:49, modificato 1 volta

alberto87ve

Maschile
Numero di messaggi : 30
Età : 32
Data d'iscrizione : 30.01.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  alberto1288 il Ven 28 Apr 2017, 19:46

scusa ma quanti sono i casi come il tuo? e dove ti sei operato? io cercando online informazioni sul Sant'Andrea e sulla dottoressa Menna e il dottor Andreetti ho trovato solo pareri positivi.

alberto1288

Numero di messaggi : 7
Età : 29
Data d'iscrizione : 05.04.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  alberto87ve il Sab 29 Apr 2017, 01:14

Si infatti, se mi avessi chiesto un consiglio di dove andare ti avrei indicato proprio il dottor Andreetti di Roma...Vai li consiglio anche io...non è importante quanti casi ci sono come il mio, il problema è che ci sono e possono capitare a tutti te compreso. Comunque a Roma fanno ravitch modificata mooooolto meglio della classica quindi a parar mio Vai Li. Comunque concludo nel dire che pensare a quante persone possa capitare è una percezione alterata della realtà perché ciò che va male è statistica e sperare di fare un intervento Senza preventivamente mettere in conto le complicazioni è da persone ignoranti quindi metti in conto le possibili complicazioni come tu possa essere il prossimo e non come tu possa essere quello a cui non succede..io il consiglio che do a tutti è operarsi se realmente se ne ha bisogno, anche perché sinceramente l'idea di tenere una barra a vita dentro non mi piace e bisognerebbe vedere il follow up di tutti quelli operati perché i post positivi vengono messi post intervento e non dopo anni e le varie problematiche che insorgono dopo come anche qui nessuno parlava dei pettorali e dopo tot anni il boom dei pettorali difettosi...personalmente se non avessi conosciuto questo forum sarebbe stato meglio avrei accettato il problema è ora forse avrei letto di tutte le complicazioni possibili e avrei deciso di lasciar perdere, ma troverai tanti altri che sono felicissimi e lo rifarebbero 10000 volte (così dicono dopo 1 anno)..ma non ti spaventare, sono sicuro che andrà per il meglio, a Roma sono bravi!

alberto87ve

Maschile
Numero di messaggi : 30
Età : 32
Data d'iscrizione : 30.01.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  PB - Staff il Gio 04 Mag 2017, 12:16

alberto87ve ha scritto:Ciao, La nuss qui non la fanno perchè manca esperienza, ma se hai un po di soldi e vai da un vero esperto tipo in germania te la fanno lo stesso con ottimi risultati (ottimi risultati dati dalla grandissima preparazione e feedback\background tecnico) . Io per esperienza personale dirò sempre di evitare Ravitch...
Ciao buona fortuna

Buongiorno Alberto,
con "qui" cosa intendi esattamente?
Se ti riferisci all'Italia, mi permetto di segnalarti che stai dicendo inesattezze. Ci sono diversi centri (alcuni anche segnalati qui sul forum) che utilizzano la tecnica di Nuss in Italia, e ci sono anche diverse persone operate qui con buoni risultati.

E' giusto che tu riporti sul forum la tua esperienza (che purtroppo a quanto si evince dalle tue parole non è stata positiva), ma ti pregherei di non riportare informazioni scorrette o volutamente tendenziose.
Grazie e buon proseguimento su PB.

PB - Staff
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 10.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://pectus-board.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  Edor16 il Ven 05 Mag 2017, 12:11

alberto87ve ha scritto:Ciao, La nuss qui non la fanno perchè manca esperienza, ma se hai un po di soldi e vai da un vero esperto tipo in germania te la fanno lo stesso con ottimi risultati (ottimi risultati dati dalla grandissima preparazione e feedback\background tecnico) . Io per esperienza personale dirò sempre di evitare Ravitch...
Ciao buona fortuna


Sono stato operato il 15 marzo al Niguarda di Milano e ti posso assicurare che di esperienza ne hanno tantissima.
Il risultato dell'operazione è stato ottimo (avevo un Haller di 5,5)e a distanza di neanche 2 mesi ho già ripreso a fare tutte le attività di prima,a parte lo sport ovviamente.

Edor16

Numero di messaggi : 17
Età : 29
Data d'iscrizione : 29.11.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti sono nuovo! avrei bisogno di consigli per l'intervento

Messaggio  alberto87ve il Ven 05 Mag 2017, 20:17

Scusate forse ho scritto una scorrettezza ma sapevo che sugli adulti evitavano tutti di farla, con adulto intendo dopo i 25 anni, questo perché per paura della recidiva, America e in Germania dove ci sono i massimi esperti di Nuss praticano 2\3 barre con il Rulltraktor. Adesso ho scoperto anche io che la fanno sugli adulti anche se solo di recente. Comunque sappiate che come si evince dai forum Pectus awarness e Pectus Surgery i problemi della Nuss stanno sulla pressione della barra collocata sul punto giusto e in caso nell'adulto una barra aggiuntiva perché ormai il torace consolidato. Su questi forum si può leggere che ci sono molte recidive e collassi toracici perché la barra non posizionata nel punto esatto o perché sarebbe stato necessario una doppia se non tripla barra. Ovviamente quello che scrissi sopra lo feci perché altre 2 persone che conosco di 26 e 28 anni sono stati respinti recentemente quando hanno chiesto di farla. Sicuramente i tempi sono cambiati e ora la fanno anche sugli adulti però a mio avviso cè ancora molta strada da fare, quando feci io Ravitch era il 2011 e non si faceva Nuss se avevi più di 22 anni, sono passati 6 anni quindi sicuramente ci sono stati sviluppi positivi ma i miei dubbi sono dati dal fatto che di Nuss dopo l'intervento poco se ne parla, chi rimuove la barra difficilmente torna qui dopo 3 anni a postare la propria esperienza, qualcuno in piu invece con Ravitch e questo perchè richiede solo un anno
spero di essere stato piu preciso e mi scuso di eventuali fraintendimenti
Ciao

alberto87ve

Maschile
Numero di messaggi : 30
Età : 32
Data d'iscrizione : 30.01.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum