CONFRONTO TRA RAVITCH E NUSS....A VOI IL GIUDIZIO FINALE

Andare in basso

CONFRONTO TRA RAVITCH E NUSS....A VOI IL GIUDIZIO FINALE

Messaggio  alberto87ve il Mer 09 Ago 2017, 15:37

https://www.pectus.com/learn/webinars/item/webinar-from-jan-28-2015

alberto87ve

Maschio
Numero di messaggi : 43
Età : 33
Data d'iscrizione : 30.01.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: CONFRONTO TRA RAVITCH E NUSS....A VOI IL GIUDIZIO FINALE

Messaggio  mdpectus2 il Ven 18 Ago 2017, 01:27

Ciao. Documento interessante, ma resta difficile stabilire se sia meglio una tecnica o l'altra.
Senza dubbio Nuss è più semplice e meno invasiva rispetto a Ravitch ma questo non vuol dire che sia esente da possibili complicazioni. Nel nord-Europa e negli USA viene praticata anche su adulti con più di 50 anni con l'utilizzo di 2 o 3 barre, ma a volte bisogna comunque intervenire in ogni caso con Ravitch, quando sia opportuno un miglior riposizionamento dello sterno, ad esempio in casi di asimmetrie, sterno che non si riesce a sollevare, profondità eccessiva, etc....ma queste sono valutazioni che fa il chirurgo in base al caso specifico che andrà ad operare. Se ci fosse una delle due tecniche che fosse "migliore" dell'altra allora teoricamente una delle due già non sarebbe piu' praticata...

mdpectus2

Numero di messaggi : 19
Età : 39
Data d'iscrizione : 18.08.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: CONFRONTO TRA RAVITCH E NUSS....A VOI IL GIUDIZIO FINALE

Messaggio  Edraith il Ven 14 Set 2018, 21:57

mdpectus2 ha scritto:Ciao. Documento interessante, ma resta difficile stabilire se sia meglio una tecnica o l'altra.
Senza dubbio Nuss è più semplice e meno invasiva rispetto a Ravitch ma questo non vuol dire che sia esente da possibili complicazioni. Nel nord-Europa e negli USA viene praticata anche su adulti con più di 50 anni con l'utilizzo di 2 o 3 barre, ma a volte bisogna comunque intervenire in ogni caso con Ravitch, quando sia opportuno un miglior riposizionamento dello sterno, ad esempio in casi di asimmetrie, sterno che non si riesce a sollevare, profondità eccessiva, etc....ma queste sono valutazioni che fa il chirurgo in base al caso specifico che andrà ad operare. Se ci fosse una delle due tecniche che fosse "migliore" dell'altra allora teoricamente una delle due già non sarebbe piu' praticata...

Qui in Italia non c'è chi intervenga con le 2 o 3 barre?

Edraith

Numero di messaggi : 24
Età : 33
Data d'iscrizione : 15.11.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: CONFRONTO TRA RAVITCH E NUSS....A VOI IL GIUDIZIO FINALE

Messaggio  alberto87ve il Sab 15 Set 2018, 10:40

Si, il Dottor Infante che io sappia... ma documentati bene bene

alberto87ve

Maschio
Numero di messaggi : 43
Età : 33
Data d'iscrizione : 30.01.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: CONFRONTO TRA RAVITCH E NUSS....A VOI IL GIUDIZIO FINALE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum