Ravitch modificata Infante/Correzione recidiva post Nuss

Andare in basso

Ravitch modificata Infante/Correzione recidiva post Nuss

Messaggio  Jousha il Ven 05 Gen 2018, 00:25

Cari amici e amiche, ho 26 anni, sono un veterano del pectus Excavatum. A gennaio del 2007, esattamente 11 anni fa, fui sottoposto al Gaslini di Genova all’intervento di correzione per PE asimmetrico abbastanza grave. Mi operarono il prof Jasonni ed il dottor Torre. All’epoca fui uno dei primissimi adolescenti a sottopormi alla correzione con tecnica di Nuss, dato che a 15 anni si era già in età “limite”. Si sapeva poco e nulla a livello informatico del Pectus e arrivai dopo mille ricerche a trovare il prof Jasonni. Dopo 3 anni non molto piacevoli (dopo 1 anno dall’inserimento della barra fui rioperato per un mal posizionamento della barra sul costato dx), mi tolsero la barra. Dal punto di vista estetico, nonostante l’asimmetria fosse ancora evidente, ero abbastanza soddisfatto del risultato, anche a causa dell’euforia che mi accompagnava, nel poter riprendere la mia grande passione: le arti marziali. Avevo 18 anni quando mi tolsero la barra. Circa 4 anni fa però, verso i miei 22 anni, alcuni dolori iniziarono ad accompagnarmi durante la giornata. Insieme a questi, un evidente peggioramento del Pectus dal punto di vista estetico e funzionale. Bussai alla porta del dottor Ottoni a Brescia, che confermò la mia teoria: avevo di nuovo un Pectus Excavatum da correggere. Fissai l’intervento ma quando mi telefonò, mi tirai indietro. Ricordo che mi parlò del fatto che pochissimi suoi pazienti, una netta minoranza, ebbero un malfunzionamento dei pettorali post operazione. Nonostante mi rassicurò del fatto che si contassero sulle dita di una mano, pensai che non avrei voluto correre il rischio e mi tirai indietro affidandomi a Mambrioni, noto fisioterapista di Parma. Dopo 1 anno di fisioterapia i risultati erano notevoli, ma non così evidenti da risolvere i miei problemi funzionali e psicologici. Decisi quindi di riprendere in mano l’idea di operarmi, di lasciare la fisioterapia (grande impegno quotidiano a lungo termine) e di fare una chiacchierata con Actis Dato a Torino. Il dottor Actis Dato mi disse che non mi avrebbe assicurato, a causa della mia recidiva, un risultato soddisfacente (al contrario di Ottoni che mi trasmise molte più sicurezze e certezze). Preferii salutare Actis Dato con una stretta di mano e le tasche molto più leggere, per poi annegare nel web in cerca di luminari. Ad Aprile del 2017, dopo aver letto un articolo del dottor Infante, decisi di contattare l’ospedale di Verona e prenotare una visita da quest’uomo che tramite poche parole lette sul web, mi trasmise molta serenità. Dopo una visita ed una chiacchierata per conoscerci, il dottor infante mi mise in lista per l’intervento con tecnica di Ravitch modificata, ritenendo di poter apportare notevoli miglioramenti al mio petto. Ho aspettato prima di scrivere qui sul forum fino alla fatidica telefonata. Oggi, amici miei, ho saputo che sarò operato settimana prossima. Ho deciso che vi terrò aggiornati, passo dopo passo, su come andrà l’intervento , promettendo che per un anno intero, scriverò almeno una volta al mese le sensazioni fisiche che proverò. Ho imposto a me stesso 1 anno di scrittura perché spesso si tende a scrivere su un forum per chiedere forza psicologica pre operatoria o per chiedere informazioni, per poi sparire quando la normalità inizia a farsi posto tra i giorni post operatori. Prometto che non sparirò e cercherò di darvi tutte le informazioni e curiosità che in questi anni avrei pagato per avere. Vi auguro intanto un buon inizio anno, cercherò di scrivervi il giorno prima dell’intervento. Un abbraccio di cuore a tutti, grazie per aver letto questo messaggio. A prestissimo

Jousha

Numero di messaggi : 4
Età : 27
Data d'iscrizione : 18.12.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ravitch modificata Infante/Correzione recidiva post Nuss

Messaggio  AmyPond il Sab 06 Gen 2018, 19:30

Ciao, benvenuto.
In bocca al lupo! Attendiamo tue notizie 😊
avatar
AmyPond

Numero di messaggi : 69
Età : 33
Data d'iscrizione : 05.03.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ravitch modificata Infante/Correzione recidiva post Nuss

Messaggio  Edraith il Lun 08 Gen 2018, 13:11

Benvenuto Joshua Smile

Può sembrarti scortese se ti chiedessi, per un raffronto, di rendere disponibili delle tue foto in varie epoche per raffrontare il pre e post intervento?

Grazie Smile

Edraith

Numero di messaggi : 30
Età : 33
Data d'iscrizione : 15.11.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ravitch modificata Infante/Correzione recidiva post Nuss

Messaggio  Jousha il Lun 08 Gen 2018, 13:51

Grazie mille Amy, l’intervento sarà venerdì quindi mi farò risentire al più presto Very Happy

Jousha

Numero di messaggi : 4
Età : 27
Data d'iscrizione : 18.12.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ravitch modificata Infante/Correzione recidiva post Nuss

Messaggio  Jousha il Lun 08 Gen 2018, 13:57

Ciao Edraith, grazie per il benvenuto Smile mi piacerebbe molto poterlo fare, ma avendo avuto gravi problemi di accettazione del Pectus in adolescenza, non ho nessuna foto tranne quella che mi scattarono al Gaslini. Foto che potrebbe essere ancora nei loro archivi ( presto la richiederò) insieme a quella del post intervento. Proverò a creare uno storico fotografico se mi sarà possibile. Nel frattempo posso assicurarti le foto pre e post Ravitch. Inizierò il book fotografico giovedì sera 😁

Jousha

Numero di messaggi : 4
Età : 27
Data d'iscrizione : 18.12.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ravitch modificata Infante/Correzione recidiva post Nuss

Messaggio  Klaudian il Ven 09 Feb 2018, 20:32

Ciao volevo chiederti quanto tempo hai dovuto aspettare per un intervento??? Io Vorrei andare a fare una visita? Quanto tempo ci vuole? Un anno? Di meno? Anvbe io vorrei andare a Verona

Klaudian

Numero di messaggi : 3
Età : 26
Data d'iscrizione : 06.02.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ravitch modificata Infante/Correzione recidiva post Nuss

Messaggio  Edraith il Gio 08 Mar 2018, 09:12

Come sta andando, Joshua?
Novità?

Edraith

Numero di messaggi : 30
Età : 33
Data d'iscrizione : 15.11.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ravitch modificata Infante/Correzione recidiva post Nuss

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum