ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Edo_1 il Ven 17 Feb 2012, 17:07

mr Hole, ma il tuo pe torna come prima dopo che hai usati la vb?? se sì.. quanto tempo ci mette?

io la sto usando da pochissimi giorni e devo dire che mi trovo bene, solo che dopo che la uso divento involontariamente rigido perchè ho paura che ogni movimento eccessivo possa vanificare l'ora passata con la vb appiccicata al petto (che non è proprio un'ora passata piacevolmente)!!!

Edo_1

Numero di messaggi : 27
Età : 28
Data d'iscrizione : 03.01.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Mr.Hole il Lun 20 Feb 2012, 21:34

Edo_1 ha scritto:mr Hole, ma il tuo pe torna come prima dopo che hai usati la vb?? se sì.. quanto tempo ci mette?

io la sto usando da pochissimi giorni e devo dire che mi trovo bene, solo che dopo che la uso divento involontariamente rigido perchè ho paura che ogni movimento eccessivo possa vanificare l'ora passata con la vb appiccicata al petto (che non è proprio un'ora passata piacevolmente)!!!

Purtroppo si.[Klobe dice di usarla per almeno 2 anni...]

quanto tempo ci mette? appena la tolgo inizia già a scendere lentamente,non so di preciso quanto ci mette a tornare come prima del trattamento ma all'incirca 15 ore.E a te invece? Racconta un po'...quante ore la tieni? Fai alzare il PE fino alla plastica trasparente?Come è il tuo PE?
avatar
Mr.Hole

Numero di messaggi : 60
Età : 40
Data d'iscrizione : 06.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Edo_1 il Mer 22 Feb 2012, 19:29

Allora il mio pe lo puoi vedere in questa foto



Considera però che me la sono fatta da solo e la posizione lo fa sembrare un po' più lieve di quello che realmente è.

Io la vb la porto lo notte per circa 2 ore.. me la metto prima di addormentarmi e poi la tolgo dopo un po' quando mi sveglio per il fastidio che un po' dà.. ma non so se potrò continuare questo metodo perchè ho iniziato da solo 1 settimana e ho fatto un trattamento molto progressivo, pompando ogni giorno un po' di più senza esagerare.. adesso che sono arrivato ad una pressione abbastanza elevata inizia a darmi abbastanza fastidio ad addormentarmi Very Happy
per adesso ho visto un miglioramento leggero.. lo sterno mi sembra un pochino più sollevato rispetto a prima, ma ti potrò dire tutto con più precisione tra almeno 1 settimana. Se mi descrivi come la usi posso consigliarti qualcosa, perchè mi sembra un po' strano che riesci a tirare fuori completamente lo sterno, ma poi dopo ritorna come prima.. hai iniziato il trattamento a piccoli passi o subito di forza bruta??

Edo_1

Numero di messaggi : 27
Età : 28
Data d'iscrizione : 03.01.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Mitox il Gio 23 Feb 2012, 13:25

ecco, una curiosità che mi sorge, ma dentro al letto con la v ci si riuscirebbe a dormire nel senso girandosi di lato oppure si stacca?

Mitox

Numero di messaggi : 35
Età : 29
Data d'iscrizione : 29.09.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Edo_1 il Gio 23 Feb 2012, 14:36

no di lato è parecchio difficile dormirci.. perchè da fastidio e poi anche perchè in quella si posizione stacca facilmente.. io al massimo riesco ad addormentarmi con la vb a pancia in sù.. poi dopo un po' mi sveglio perchè da factidio e perchè non ne posso più di quella posizione e allora la levo del tutto e posso dormire in santa pace, anche se cerco di non mettermi in posizioni che potrebbero rimandare giù il petto.. tipo a pancia in giù o super aggomitolato!!

Edo_1

Numero di messaggi : 27
Età : 28
Data d'iscrizione : 03.01.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Balto il Gio 23 Feb 2012, 17:25

Scusate l'intromissione, ma come si fa a fare una regolare terapia con la V mentre si dorme?
Affinchè la V possa lavorare bene e proficuamente, la pressione va tenuta sempre costantemente alta e per far ciò bisogna pompare spesso.
Cosa, questa, che non credo si possa fare mentre si dorme.

Balto

Numero di messaggi : 262
Età : 54
Data d'iscrizione : 16.06.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Edo_1 il Gio 23 Feb 2012, 20:59

io ho iniziato da poco e per adesso a me rimaneva sempre costante e non avevo bisogno di pompare.. però adesso che sto arrivando a pressioni più alte forse avrò il problema che dici te.. ve lo farò sapere tra qualche giorno!!

Edo_1

Numero di messaggi : 27
Età : 28
Data d'iscrizione : 03.01.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Balto il Ven 24 Feb 2012, 17:18

Edo_1 ha scritto:io ho iniziato da poco e per adesso a me rimaneva sempre costante e non avevo bisogno di pompare.. però adesso che sto arrivando a pressioni più alte forse avrò il problema che dici te.. ve lo farò sapere tra qualche giorno!!

Se mi permetti, credo che tu stia sbagliando l'approccio alla V.
Se non pompi spesso sembra che la pressione resti costante ma non è così.

Ti sembra che la pressione vada bene perchè la V non si stacca dallo sterno, ma la sua aderenza( se, ripeto, non supportata dal massimo della pressione) non è assolutamente efficace ai fini di una corretta terapia.

Personalmente ti consiglio di non utilizzare la V a letto.

Rischi di perdere solo del tempo prezioso

Balto

Numero di messaggi : 262
Età : 54
Data d'iscrizione : 16.06.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Edo_1 il Ven 24 Feb 2012, 18:20

Guarda che sono sicuro di quello che dico.. non sono mica tonto.. e io non ho problemi di calo di pressione e a dire la verità dovrebbe essere così che funziona la vb, nel senso che non ci dovrebbe essere bisogno di pompare ulteriormente se la vb funziona correttamente, non ha perdite d'aria e fa pefetta aderenza con il tuo corpo, l'ho usata un sacco di volte anche sul divano davanti alla tv e non dovevo pompare ulteriormente dopo aver raggiunto la pressione deisiderata.. anche klobe consiglia se possibile di dormire con la vb.. è tutto tempo guadagnato e come sappiamo più si usa e meglio è!!

Edo_1

Numero di messaggi : 27
Età : 28
Data d'iscrizione : 03.01.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Balto il Ven 24 Feb 2012, 19:54

Edo_1 ha scritto:Guarda che sono sicuro di quello che dico.. non sono mica tonto.. e io non ho problemi di calo di pressione e a dire la verità dovrebbe essere così che funziona la vb, nel senso che non ci dovrebbe essere bisogno di pompare ulteriormente se la vb funziona correttamente, non ha perdite d'aria e fa pefetta aderenza con il tuo corpo, l'ho usata un sacco di volte anche sul divano davanti alla tv e non dovevo pompare ulteriormente dopo aver raggiunto la pressione deisiderata.. anche klobe consiglia se possibile di dormire con la vb.. è tutto tempo guadagnato e come sappiamo più si usa e meglio è!!

Non c'è bisogno di dormire con la V: due ore al giorno continuati vanno più che bene.
In ogni modo ho capito che non hai bisogno di consigli, quindi buona terapia.

Balto

Numero di messaggi : 262
Età : 54
Data d'iscrizione : 16.06.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Mr.Hole il Sab 25 Feb 2012, 14:57

Balto ha scritto:

Se mi permetti, credo che tu stia sbagliando l'approccio alla V.
Se non pompi spesso sembra che la pressione resti costante ma non è così.

Ti sembra che la pressione vada bene perchè la V non si stacca dallo sterno, ma la sua aderenza( se, ripeto, non supportata dal massimo della pressione) non è assolutamente efficace ai fini di una corretta terapia.

Personalmente ti consiglio di non utilizzare la V a letto.

Rischi di perdere solo del tempo prezioso

concordo in pieno con balto,vi spiego cosa faccio io: quando arrivo a toccare con lo sterno il vetrino della V sono al massimo e da li in poi devo dare frequenti pompatine per mantenerlo alzato altrimenti piano piano la pressione perde e lo sterno scende.Per questo non potrei mai dormire con la V,anche se è vero quello che ha detto edo riguardo klobe,nei fogli allegati alla V c'è scritto che si può dormire o guidare o anche correre.
Edo credo che quando arriverai a toccare il vetrino con lo sterno capirai meglio cosa vogliamo dirti,a me ci sono voluti quasi 2 mesi.


Edo_1 ha scritto:Allora il mio pe lo puoi vedere in questa foto



Considera però che me la sono fatta da solo e la posizione lo fa sembrare un po' più lieve di quello che realmente è.

Io la vb la porto lo notte per circa 2 ore.. me la metto prima di addormentarmi e poi la tolgo dopo un po' quando mi sveglio per il fastidio che un po' dà.. ma non so se potrò continuare questo metodo perchè ho iniziato da solo 1 settimana e ho fatto un trattamento molto progressivo, pompando ogni giorno un po' di più senza esagerare.. adesso che sono arrivato ad una pressione abbastanza elevata inizia a darmi abbastanza fastidio ad addormentarmi Very Happy
per adesso ho visto un miglioramento leggero.. lo sterno mi sembra un pochino più sollevato rispetto a prima, ma ti potrò dire tutto con più precisione tra almeno 1 settimana. Se mi descrivi come la usi posso consigliarti qualcosa, perchè mi sembra un po' strano che riesci a tirare fuori completamente lo sterno, ma poi dopo ritorna come prima.. hai iniziato il trattamento a piccoli passi o subito di forza bruta??

Il tuo pe sembra quasi come il mio.
Si io il pe lo tiro fuori completamente ma poi torna giù è normale,mica basta tirarlo su una volta e non scende più...magari Smile
Ci sono dei muscoli sotto che lo riportano sempre giù e succederà fino a quando anche i muscoli si saranno adattati.
Come la uso? Le prime volte come te non pompavo mai troppo e il tempo era 20 minuti,mezz'ora massimo.Ho fatto tutto in maniera graduale,progressiva.
Dopo circa 2 settimane sono passato a un ora di trattamento al giorno pompando sempre un po' di più e dopo quasi 2 mesi lo sterno toccava contro il vetrino.
avatar
Mr.Hole

Numero di messaggi : 60
Età : 40
Data d'iscrizione : 06.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Edo_1 il Sab 25 Feb 2012, 23:19

si è vero probabilmente con pressioni più elevae non sarà più possibile dormirci (anche per il fastidio)..

mi fa piacere mr Hole che hai fatto tutto in modo progressivo.. secondo me è importante.. ho letto di un sacco di gente che esagerava e poi si lamentava che non riusciva ad ottenere grandi risultati e lo sterno gli tornava in dentro.. per questo te l'ho chiesto Smile
aggiungo una cosa che mi sono accorto ultimamente: fate attenzione a come dormite perchè alcune posizioni contribuiscono ad abbassare lo sterno.. per esempio io non me la sento di dormire a pancia in giù e se dormo di lato cerco di non chiudere le spalle.. forse lo avevo già detto, ma secondo me è importante! Very Happy

Edo_1

Numero di messaggi : 27
Età : 28
Data d'iscrizione : 03.01.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Mr.Hole il Dom 04 Mar 2012, 11:32

Qualcuno mi saprebbe dire a cosa servono quei conetti in silicone presenti nella confezione della V?

avatar
Mr.Hole

Numero di messaggi : 60
Età : 40
Data d'iscrizione : 06.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  skier il Dom 04 Mar 2012, 12:01

ciao a tutti!!!
mi rifaccio vivo dopo l'ultima volta, che risale al 29 aprile 2011, quindi parecchio tempo fa! chiedo scusa a tutti, ma alcuni cambiamenti significativi della mia vita personale non mi hanno permesso di tornare sul forum e partecipare attivamente alle discussioni. Ma a parte questo, sono qui per dire che il mio cammino con la VB ha compiuto 2 anni esatti all'inizio di ottobre 2011, e che è proseguito e prosegue tuttora, dopo 2 anni e 5 mesi. Sono soddisfatto del cammino fatto con la VB.

Le mie misure erano:
partivo con: 2,5 cm
dopo un anno e 7 mesi: 1,5 cm
dopo 2 anni e 5 mesi: 1,2 cm

Prima ancora di darvi le news "tecniche" dello sterno e di mostrarvi le foto, ci tenevo a dire quanto sia stato importante per me acquisire il miglioramento sternale per avere come conseguenza un miglioramento psicologico. L'estate 2011 è stata l'estate più bella di tutta la mia vita, sono stato al mare tutto il mese di agosto, in giro per diversi posti, con amici vari e durante la quale ho conosciuto una persona speciale, proprio al mare... potete immaginare il resto della storia! I timori, le vergogne e le pippe mentali che mi son sempre fatto, non dico che siano sparite del tutto, sarei ipocrita, ma di sicuro ho capito come il mio sterno sia diventato sicuramente piu accettabile degli anni passati, e tale da non destare "scalpore" insomma.

Considerate che la mia magrezza mi porta a vedere piu evidenziata la depressione, ma sto cercando di crescere in palestra. Veniamo alla parte tecnica. Per i primi 2 anni devo dire che sono stato parecchio costante, l'ho usata tutti i giorni per un'h e mezza, tranne gli ultimi mesi (compresa l'estate) periodo nel quale ho diminuito sia la durata della terapia che la frequenza di giorni. Dopo i 2 anni ho diminuito sempre piu la frequenza di utilizzo, per questioni di tempo piu che altro, ma adesso come adesso, usandola una volta a settimana, o addirittura come è successo nell'ultimo mese (1-2 volte soltanto nel mese), lo sterno è oramai su, e non torna più alla posizione iniziale! Questa è la soddisfazione più grande che la VB mi ha dato, e che dà conferma alle parole di Balto: pazienza e costanza.

Per la cronaca e per non scoraggiare chi dopo un anno ancora non è soddisfatto: io ho avvertito i primi "definiti" miglioramenti dopo un anno e mezzo, non prima. A quel punto lo sterno non è piu tornato giu. Quindi non abbattetevi. Poi, in palestra, a fine allenamento fate il pullover respiratorio. Inoltre, evitate di assumere in ufficio, alla scrivania o mentre dormite (se riuscite) posizioni con spalle incurvate in avanti, etc.. ma cercate di ricordarvi spesso di rimanere in posizione da "petto in fuori" senza chiaramente esagerare, ma non incurvatevi.

A questo link trovate il mio ultimo mex di aprile 2011 dove riassumevo la situazione e mostravo sia le foto precedenti che le ultime. Vi rimando anche a quello pertanto.
Ci terrei a sottolineare, non ricordo se l'avevo fatto in passato, che il mio medico sa della VB e non mi ha mai detto di non usarla, anzi, è rimasto sbalordito dell'invenzione, dice che la vuole usare per i suoi atleti nuotatori, secondo lui un'h di terapia prima dell'allenamento o della gara può aumentare le capacità respiratorie della gabbia. non so, ci credo poco a questa teoria, ma cmq non mi ha detto di non usarla.

Per quello che riguarda la capacità respiratoria sotto sforzo, ho notato dei miglioramenti nell'ultimo anno: dopo le partitelle di basket o sotto sforzo non sento quella pressione che amplifica il buco. Prima invece ne soffrivo tanto, mi sentivo fortemente pressato.

Adesso le foto, scattate "a riposo" cioè poco prima di usare la VB. La situazione che vedete mi dura praticamente sempre, non scende MAI PIU' sotto quel livello. Credo sia importante sottolinearlo, spero di risultare credibile (anche xche non avrei motivo a dire il contrario, se la VB non mi avesse dato risultati evidenti). La misura fatta col misurino, come detto su, è 1,2cm. La magrezza purtroppo lo rende ancora visibile, ma a quello si puo rimediare per fortuna, con adeguata palestra.
https://redcdn.net/ihimizer/img138/8185/040320121081large.jpg
https://redcdn.net/ihimizer/img811/1843/040320121078large.jpg
https://redcdn.net/ihimizer/img593/1940/040320121076large.jpg
https://redcdn.net/ihimizer/img851/4761/040320121075large.jpg
https://redcdn.net/ihimizer/img407/764/040320121074large.jpg
https://redcdn.net/ihimizer/img443/5167/040320121073largef.jpg
https://redcdn.net/ihimizer/img824/5213/040320121072large.jpg
https://redcdn.net/ihimizer/img208/8568/040320121069large.jpg
https://redcdn.net/ihimizer/img819/6199/040320121068large.jpg
https://redcdn.net/ihimizer/img4/7132/040320121067large.jpg

ps: ultima cosa. la causa primaria dell'arrossamento (che non va via purtroppo, a meno di usare ogni giorno crema all'aloe) è il vetro della VB. secondo me bastava costruirla TUTTA interamente di silicone e la pelle non si arrossava nemmeno un po'! Quello che mi è venuto in mente qualche giorno fa è di mettere del cotone soffice sopra il vetro in modo che la pelle non tocchi il vetro ma il cotone. chissà se funzionerà, magari provatelo anche voi che la usate ogni giorno...

@Mr.Hole: i conetti in silicone servono per coprire l'apertura della pompetta una volta che la pressione ha raggiunto il livello desiderato. Mettendo il conetto, si eviteranno le piccole perdite e per tanto tempo non ci sarà bisogno di pompare. L'unico problema è che spesse volte le perdevo perche mi cadevano, e ritrovare degli affari trasparenti a terra è un'impresa!

skier

Numero di messaggi : 59
Età : 39
Data d'iscrizione : 24.08.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Devadip77 il Dom 04 Mar 2012, 19:15

Complimenti Skier e grazie per l'aggiornamento ....

escluso Mimmettino,sembra che gli altri che avevano iniziato la terapia con la VB nel nostro stesso periodo siano tutti spariti Sad
avatar
Devadip77
Moderatore
Moderatore

Maschio
Numero di messaggi : 487
Età : 41
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 17.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Mr.Hole il Mar 06 Mar 2012, 21:12

complimenti skier,ottimi risultati!
Io la uso da soli 5 mesi e spero un giorno di scrivere un messaggio come il tuo.Sono felice per te,grazie per aver condiviso col forum i tuoi risultati,in questo modo stai dando speranza a tanta gente.

Ok per i coni ho capito,la prossima volta provo ad usarli.
Ciao!
avatar
Mr.Hole

Numero di messaggi : 60
Età : 40
Data d'iscrizione : 06.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Balto il Ven 09 Mar 2012, 20:11

Ottimi risultati Skier. Sono felice quando leggo di nuovi traguardi raggiunti con l'uso della V.
La costanza e la pazienza premiano sempre. La V ha migliorato visibilmente l'aspetto estetico del tuo sterno. Che migliorerà ulteriormente con un pò di palestra.

Due anni pieni sono la base del successo, l'ho scritto spesso in questo forum, anche quando qualcuno mi aveva etichettato come amico di Klobe messo apposta sul forum per vendere la V. Meglio lasciar perdere...

Un abbraccio a tutti

Balto

Numero di messaggi : 262
Età : 54
Data d'iscrizione : 16.06.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  mimmettino il Sab 10 Mar 2012, 19:02

ragazzi io sono sempre qui per qualsiasi info
ricordo che per non far apparire le macchie sullo sterno basta non far toccare lo sterno al vetro durante l'applicazione,lasciate sempre 1-2 mm di spazio e vedrete che non usciranno macchie
io ormai a 2 anni e 8 mesi da quando inizia non la uso più , se non una volta al mese giusto quando mi ricordo
penso di aver raggiunto il massimo infatti il mio sterno ora è allineato con le ossa,prima era infossato di circa 1,5cm
il torace perfetto non ce l'ho,perchè non è solo il buco il problema ma anche la conformazione di tutte le costole , le ultime che rimangono sporgenti col conseguente addome sporgente
ovviamente questi problemi diminuiscono ma non passano del tutto
però diciamo che partendo da 1 sono arrivato alla sufficienza e per questo mi posso ritenere soddisfatto,già dall'estate scorsa andavo in spiaggia senza più complessi,figurarsi l'estate prossima! sunny
per tutto questo ringrazierò per sempre balto che ha sempre dato il supporto necessario per andare avanti,cosa molto importante
vedendo anche i risultati ottenuti da skier possiamo dire che non sono l'unico caso con risultati positivi, ma anche vedendo le sue immagini mi sembra di notare notevoli miglioramenti.
Grande Vacuum!

mimmettino

Numero di messaggi : 226
Età : 37
Data d'iscrizione : 12.06.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Edo_1 il Lun 12 Mar 2012, 16:30

Davvero ottimi risultati... complimenti a tutti!!

Voi avete fatto anche un po' di palestra durante il trattamento? e in generale che ne pensate..
che esercizi avete fatto?

Edo_1

Numero di messaggi : 27
Età : 28
Data d'iscrizione : 03.01.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Balto il Lun 12 Mar 2012, 18:42

Edo_1 ha scritto:Davvero ottimi risultati... complimenti a tutti!!

Voi avete fatto anche un po' di palestra durante il trattamento? e in generale che ne pensate..
che esercizi avete fatto?

Il potenziamento dev'essere generale. Non avrebbe senso sviluppare solo una parte del corpo. Solo per gli addominali posso suggerire degli esercizi specifici e sono quelli relativi agli obliqui, il cui sviluppo dà maggiore linearità e compattezza allo sterno e, con il tempo, rende meno visibili le costole sporgenti.

In ogni modo la palestra è un aiuto prezioso al lavoro della V.

Un caro saluto a Mimmettino, persona splendida che con la sua determinazione ha raggiunto risultati...da spiaggia! Very Happy


Balto

Numero di messaggi : 262
Età : 54
Data d'iscrizione : 16.06.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Edo_1 il Mar 13 Mar 2012, 09:55

Sì grazie Balto mi farebbe piacere se mi consigli come fare gli obliqui.. sono esercizi per gli addominali che non ho mai approfondito!!

Edo_1

Numero di messaggi : 27
Età : 28
Data d'iscrizione : 03.01.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Balto il Mar 13 Mar 2012, 19:02

Edo_1 ha scritto:Sì grazie Balto mi farebbe piacere se mi consigli come fare gli obliqui.. sono esercizi per gli addominali che non ho mai approfondito!!

Su internet trovi gli esercizi adatti per lo sviluppo degli obliqui.

Balto

Numero di messaggi : 262
Età : 54
Data d'iscrizione : 16.06.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

DOMANDONA

Messaggio  Mr.Hole il Dom 18 Mar 2012, 12:17

Perchè la vb tira su il pe ma dopo torna giù e perchè dopo un uso costante il pe rimane alzato?Cosa succede allo sterno e ai muscoli ?
avatar
Mr.Hole

Numero di messaggi : 60
Età : 40
Data d'iscrizione : 06.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Balto il Lun 19 Mar 2012, 18:58

Mr.Hole ha scritto:Perchè la vb tira su il pe ma dopo torna giù e perchè dopo un uso costante il pe rimane alzato?Cosa succede allo sterno e ai muscoli ?

Non sono un medico, ma il lavoro della V è concentrato sui muscoli e le cartilagini costali ed intercostali, le quali con il costante utilizzo della V subiscono un processo di modificazione definitiva.

E' un pò quando ci si mette l'apparecchio per raddrizzare i denti storti. Lo si porta per due, tre anni o fino a quando i denti non si raddrizzano.

Balto

Numero di messaggi : 262
Età : 54
Data d'iscrizione : 16.06.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Mitox il Mar 20 Mar 2012, 20:29

Credo che i muscoli seguono solo l'andamento dello sterno essendo tessuti molli poi vabbè le coste sternali essendo di cartilagine sono soggette a deformazioni se sollecitate continuamente

Mitox

Numero di messaggi : 35
Età : 29
Data d'iscrizione : 29.09.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ANDAMENTO RISULTATI VACUUM BELL

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum