Problemi psicologici pectus

Andare in basso

Problemi psicologici pectus

Messaggio  pito80 il Lun 12 Ott 2009, 22:17

Effetti psicologici del pectus excavatum e carinatum
Mentre l'entità degli effetti fisiologici del pectus rimane motivo di dibattito nella comunità medica, le difficoltà psicologiche che i pazienti incontrano sono evidenti e tuttavia c'è ancora scarsità di informazioni disponibili al riguardo nella letteratura scientifica.
Alcuni pazienti sono in grado di accettare la loro deformità e di vivere felicemente con essa.
Tuttavia molti pazienti con un pectus soffrono di una immagine negativa di se stessi e di scarsa fiducia in sè.
Una riluttanza a farsi vedere in pubblico senza una maglietta mentre nuotano e a partecipare ad attività sportive o sociali che richiedano di scoprire il petto è la più frequente lamentela.
Nella mia esperienza ed in quella dia ltri esperti del settore a livello internazionale, i problemi psicologici sono la principale ragione che spinge i giovani adulti a sottoporsi all'intervento correttivo, mentre l'apprensione dei genitori per l'aspetto del figlio/figlia sono uno dei motivi principali che portano i pazienti in età pediatrica dallo specialista

Le fasi della crescita, con la tipica accelerazione in fase puberale, portano ad accentuare l'entità della deformazione della cassa toracica del periodo dell'adolescenza, e l'adolescenza è un età critica per quanto riguarda l'immagine di sé.
Molti adolescenti con una deformità del petto si sentono imbarazzati a mostrare il loro torace indossando abbigliamento scollato o attillato, e spesso nascondono la deformità e indossando abiti ampì ed abbondanti.

Vivere con una deformità del pectus influenza tutte le aree della vita (tabella 1).

Tabella 1: Reazioni psicologiche di pazienti di età >11 anni con pectus excavatum

Alto grado di attenzione per il proprio corpo 94%
Ansietà latente 82%
Demotivazione 82%
Sentimenti di persecuzione 78%
Immagine corporea disturbata 72%
Ambivalenza 72%
Aggressività latente 66%
Inibizioni 66%

Con il passare degli anni, i problemi psicologici tendono a persistere ed a peggiorare (tabella 2)

Tabella 2: Reazioni psicologiche di pazienti di età 18-35 anni con pectus excavatum

Dipendenza eccessiva dai genitori 94%
Abuso di alcool e di stupefacenti 82%
Tendenze suicide 82%
Sintomi psicosomatici 78%
Ipocondria generica 74%

Anche quando l'intervento è eseguito per ragioni fisiologiche, il risultato estetico da solo comporta un beneficio rilevante per il paziente. In seguito alla correzione della malformazione, la qualità della vita, il senso di benessere psicologico, la sicurezza e l'autostima migliorano notevolmente.

Esami strumentali

pito80

Maschio
Numero di messaggi : 207
Età : 32
Data d'iscrizione : 19.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Problemi psicologici pectus

Messaggio  tyler il Mar 26 Ott 2010, 00:03

avevo già letto questo articolo...davvero interessante Neutral
avatar
tyler

Numero di messaggi : 54
Età : 34
Data d'iscrizione : 23.10.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum