SALVE A TUTTI! RISPONDETE PLS

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

SALVE A TUTTI! RISPONDETE PLS

Messaggio  bert il Sab 16 Apr 2011, 22:15

Salve...sono un ragazzo di quasi 21 anni che scrive dalla sicilia.
Anche io, come quasi tutti in questo forum ho un PE anche se io preferisco simpaticamente chiamarlo: piscina per criceti umana!
Vorrei sapere quali sono le differenze sostanziali tra la tecnica di nuss e di ravicht (o qualcosa del genere). Quale è la più efficace e quali sono i costi di questa operazione!
Aspetto con ansia vostre risposte!
Non voglio più questo stupido buco!

bert

Numero di messaggi : 3
Età : 26
Data d'iscrizione : 16.04.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SALVE A TUTTI! RISPONDETE PLS

Messaggio  ocra il Dom 17 Apr 2011, 10:24

Queste sono le domande che fanno indispettire lo staff...

Le differenza fra nuss è ravitch sono state ripetute così tante volte che, perdonami, non mi addentrerò nell'ennesima descrizione. Very Happy

Se ti vuoi fare un'idea di come stiano le cose, prima prenditi un'infarinatura delle differenze sostanziali tra nuss e ravitch, e per questo penso possa andare bene oltre che un "search" sul forum, una ricerca su google, o su wikipedia. Se non sei impressionabile anche you tube ti da una mano What a Face (se non sei impressionabile)

Dopo che hai capito cosa sia ravitch e nuss, puoi andare a cercare le relative esperienze degli utenti...

Spero che gli dei e gli uomini perdonino la mia totale mancanza di modestia, ma per quanto riguarda nuss, la mia esperienza è una delle più dettagliate del forum... ti invito a darci un occhiata (sono i link in firma) Razz

Importantissimo è anche il thread dove sono i contatti degli specialisti:

contatti specialisti

Saluti, spero di averti salvato dall'ira funesta dei moderatori... scherzo What a Face

PS: se poi vuoi postare foto, possiamo darti dei consigli sul livello di gravità.

ocra

Numero di messaggi : 180
Età : 28
Data d'iscrizione : 01.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SALVE A TUTTI! RISPONDETE PLS

Messaggio  keycode13 il Dom 17 Apr 2011, 11:33

Ciao bert, benvenuto su pectus board.
In effetti ocra non ha tutti i torti, basta fare una ricerca sul forum e qualunque discussione leggerai troverai più o meno gli stessi argomenti.
Però c'è anche da dire che il forum andrebbe "organizzato meglio" per evitare sempre le stesse domande, e sto lavorando proprio a questo (stay tuned).

Chiusa questa piccola parentesi risponderò alle tue domande.

1) L'operazione è coperta dal servizio sanitario nazionale perciò è gratis. cheers

2) Entrambe le tecniche sono valide e si ottengono buoni risultati, ma ricorda, non verrà mai un petto perfetto; nè rientreranno eventuali costole sporgenti, al massimo l'effetto dello sterno più in fuori le faranno notare meno.

TECNICA DI RAVITCH (su questa sono più informato perchè mi sono sottoposto io)

La tecnica consiste nel riposizionamento dello sterno (sternocondroplastica) togliendo le cartilagini deformate che lo sorreggono e tenendolo fermo con una barretta retrosternale nell'attesa che le cartilagini ricrescano.
Il vantaggio di questa tecnica (se fatta da un buon chirurgo) è che ti sollevano per bene lo sterno e il risultato finale lo vedi subito dopo l'operazione senza possibilità che rientri.
Il più sconveniente effetto secondario dell'operazione è la cicatrice che resta: centrale e verticale proprio sullo sterno, della lunghezza di circa 12 cm circa. Anche se opportunamente trattata, spesso col "Contractubex gel", può risultare poco visibile. Inoltre chi ha una discreta peluria spesso riesce a coprirla del tutto.
Un altro fattore positivo rispetto alla tecnica "avversaria" è la "breve" permamenza della barretta retrosternale, che di solito viene rimossa nel giro di un anno. Un possibile anche se raro effetto secondario può essere una non perfetta ri-cicatrizzazione dei pettorali, infatti in questa operazione vengono "scollati" per permettere lo spostamento dello sterno. A qualcuno è anche capitato un pneumotorace spontaneo, che riguarda la formazione ed accumulo di aria nella parete toracica con una relativa respirazione difficoltosa;che di solito si risolve in qualche giorno con l'aggiunta di un drenaggio.

2) TECNICA DI NUSS (se ocra o qualcun altro vuole correggermi sono ben lieto)

La tecnica di Nuss di solito è consigliato di farlo su soggetti giovani, nel tuo caso penso che potresti farla. Questo metodo consite l'inserimento di una barra curva, fatta a misura e sagomata appositamente dal chirurgo, tramite due incisioni laterali alla gabbia toracica e poi ruotata in modo da spingere lo sterno all'infuori. Il grande vantaggio di questa tecnica è l'assenza della cicatrice frontale. Inoltre i muscoli pettorali non vengono toccati chirurgicamente. Uno dei punti a "sfavore" è la lunga permanenza della barra (3 anni o più). Un altro aspetto da tenere in considerazione è che alla rimozione della barra lo sterno può rientrare di qualche millimetro.

Sappi che anche se ognuno ha una soglia del dolore diversa, nessuna delle due operazioni è una passeggiata.
Tu cosa ti aspetti dall'operazione?
Sei uno sportivo?
La scelta dell'operazione dipende molto dalle tue esigenze.

Spero di essere stato chiaro, e sentiti libero di fare qualunque domanda.

keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SALVE A TUTTI! RISPONDETE PLS

Messaggio  bert il Dom 17 Apr 2011, 12:07

Non sono uno sportivo! Sono alquanto magro, e appunto
Mi piacerebbe mettere su un pochino di muscoli quando non avrò più questo insopportabile problema!
Sapreste anche dirmi quale delle due operazioni secondo voi
Ha risultati più soddisfacenti dal punto di vista estetico?

bert

Numero di messaggi : 3
Età : 26
Data d'iscrizione : 16.04.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SALVE A TUTTI! RISPONDETE PLS

Messaggio  keycode13 il Dom 17 Apr 2011, 12:27

bert ha scritto:Non sono uno sportivo! Sono alquanto magro, e appunto
Mi piacerebbe mettere su un pochino di muscoli quando non avrò più questo insopportabile problema!
Sapreste anche dirmi quale delle due operazioni secondo voi
Ha risultati più soddisfacenti dal punto di vista estetico?

Se escludi la cicatrice, quella con risultato estetico migliore è ravitch.
Cmq considera che prima di darti al bodyboulding dovrai aspettare 1 anno e mezzo dalla prima operazione.

keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SALVE A TUTTI! RISPONDETE PLS

Messaggio  ocra il Dom 17 Apr 2011, 12:57

Complimenti keycode, voglio aggiungere una sola cosa su nuss, anzi due...

La prima è positiva, con nuss nonostante la barra, dopo 10 mesi dall'operazione il recupero è molto soddisfacente... La barra può dare fastidio e in certi casi dolore, però ciò non impedisce di fare palestra in maniera dignitosa (evitando le torsioni).

La cosa negativa di nuss, ed è bene essere espliciti, è che il risultato non è controllabile in maniera precisa dal chirurgo... in particolare in caso di PE asimmetrici, ciò può dare problemi.

A mio avviso la condizione "ideale" per nuss è un PE medio/grave, ma simmetrico.

Infatti un PE medio/grave permette di avere ampi margini di miglioramento. Mentre nei PE lievi, a conti fatti nuss, mi sembra più rischioso.

ocra

Numero di messaggi : 180
Età : 28
Data d'iscrizione : 01.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SALVE A TUTTI! RISPONDETE PLS

Messaggio  Devadip77 il Dom 17 Apr 2011, 15:13

ocra ha scritto: La cosa negativa di nuss, ed è bene essere espliciti, è che il risultato non è controllabile in maniera precisa dal chirurgo... in particolare in caso di PE asimmetrici, ciò può dare problemi.

A mio avviso la condizione "ideale" per nuss è un PE medio/grave, ma simmetrico.

Infatti un PE medio/grave permette di avere ampi margini di miglioramento. Mentre nei PE lievi, a conti fatti nuss, mi sembra più rischioso.


Credo che dipenda quasi esclusivamente dall'esperienza del chirurgo.....spesso infatti,soprattutto negli adulti per ottenere una miglior correzione dello sterno e anche delle costole,dovrebbero essere inserite 2 barre, non solo 1!!

se leggete il forum americano,vi renderete conto che in realtà i risultati estetici migliori si ottengono con la tecnica di Nuss rispetto allo sternocondroplastica a tutti nota come intervento di Ravitch ma in realtà ben diversa dall'originale intervento perchè normalmente quest'ultima non riesce a correggere la parte alta dello sterno

sul sito

http://www.pectusinfo.com/board/index.php

potete trovare anche foto di adulti operati prima con Ravitch e poi con Nuss dal prof. Schaar con risultati oserei dire PERFETTI......molti Americani infatti vanno oltre oceano!!

Prof. Dr. Dr. Klaus Schaarschmidt,
Director of Helios Center for Pediatric & Adolescent Surgery, Berlin-Buch, Schwanebecker Chaussee 50

D - 13125 Berlin-Buch
Tel: 0049/30/940154401
Fax: 0049/30/940154409
E-Mail: klaus.schaarschmidt@helios-kliniken.de
Web: http://www.helios-kliniken.de/index.php?id=5141

Devadip77
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 487
Età : 39
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 17.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SALVE A TUTTI! RISPONDETE PLS

Messaggio  bert il Dom 17 Apr 2011, 16:04

Insomma in poche Parole mi state dicendo di affidarmi alla tecnica di ravitch eheheh

bert

Numero di messaggi : 3
Età : 26
Data d'iscrizione : 16.04.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SALVE A TUTTI! RISPONDETE PLS

Messaggio  keycode13 il Dom 17 Apr 2011, 16:46

Beh io mi riferivo al parnorama medico italiano, o a quello che riferiscono gli utenti di questo forum.
Ovviamente esprimo il mio punto di vista da operato con ravitch e quello che riesco a dedurre da quello che leggo dagli altri racconti/esperienze.

Cmq ho dato un occhiata al forum postato da te Devadip, è molto interessante, purtroppo è tutto in inglese e ci vuole un bel po' per leggerlo. Cmq pare che li la tecnica più gettonata sia nuss.

Per bert:
La scelta devi farla tu. Noi ti abbiamo dato i nostri pareri. Le due tecniche hanno entrambe vantaggi e svantaggi. Devi essere tu a decidere cosa calza meglio per te.
Entrambe le tecniche, a patto che vengano fatte da un buon chirurgo, danno buoni risultati.

keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: SALVE A TUTTI! RISPONDETE PLS

Messaggio  Devadip77 il Dom 17 Apr 2011, 17:29

bert ha scritto:Insomma in poche Parole mi state dicendo di affidarmi alla tecnica di ravitch eheheh


Devi scegliere il chirurgo......prima vedi di fare alcune visite e sentire diversi pareri:

http://pectus-board.forumattivo.com/t317-lista-contatti-specialisti

poi valuterai.....

Devadip77
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 487
Età : 39
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 17.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum