[Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  keycode13 il Mar 10 Mag 2011, 19:07

Sono partito da una situazione di partenza con Pectus Excavatum lieve e nessun problema funzionale; io stesso reputavo il mio PE leggero e non avevo forti problemi psicologici, però esibire il mio petto non era certo la mia cosa preferita. Però dopo aver saputo che il problema era risolvibile, che tanti ragazzi si erano operati e leggendo che le le loro esperienze erano fortemente positive; se le uniche cose da affrontare erano il dolore, la cicatrice e l'assenza dallo sport per un anno (che poi non è stato così); ero disposto e determinatissimo a operarmi, così da togliere definitivamente questa macchia dalla mia vita.

FOTO PRE OPERAZIONE:








Il 22/10/2008 (avevo 27 anni) mi sono operato dal Dott. Ottoni all'ospedale Sant'Orsola di Brescia con tecnica di Ratvich con barretta retrosternale.

L'operazione consiste nella rimozione delle cartilagini intercostali, il sezionamento dello sterno e il suo riposizionamento tramite barretta retrosternale (in titanio).

Il post-operatorio è abbastanza doloroso (sopratutto i primi 3 giorni, con la sensazione di un peso sul torace, ma gli antidolorifici alleviano molto), ma si sopporta.

Il primo mese è quello che mi ha limitato maggiormente, non potevo guidare, non era tanto facile alzarsi dal letto e tendevo a cambiare posizione durante la notte (io dormivo 3/4 ore nel letto, poi mi spostavo 3/4 ore sul divano), e non potevo fare sforzi (nemmeno quelli più leggeri, a quanto mi ricordo). L'aulin (nimesulide) mi ha aiutato a dormire qualche volta.

Il risultato estetico è stato Ottimo e la cicatrice è ben fatta, opportunamente trattata migliora molto.

FOTO POST INTERVENTO:








2 mesi dopo l'operazione ho iniziato a fare jogging (corsa lenta) per un mese. Tre mesi dopo l'operazioneho fatto anche nuoto solo stile rana per 2 mesi. Poi ho fatto bodyboulding leggerissimo. Ho fatto la fisioterapia indicatami dallo staff i primi 5 mesi anche in concomitanza con le altre attività.

Ero molto soddisfatto prima della rimozione della barretta e avrei ripetuto l'operazione altre mille volte.

Ho rimosso la barretta retrosternale il 19/10/2009 (l'operazione stavolta è stata molto leggera).

Rimuovendo la barretta supponevo sparisse una complicazione che avevo reputato temporanea (forse comparsa a causa del movimento sussultorio del jogging(corsa lenta) o a causa di una seduta di nuoto in un periodo prematuro)), che invece è rimasta; cioè i pettorali si contraevano in maniera anomala, contraendo il pettorale sx si spostava la cicatrice e il pettorale dx; e viceversa; limitandomi la forza e creando un fastidioso stridore (attrito) che si manifestava durante la contrazione dei pettorali.

Per sicurezza ho atteso 11 mesi dalla rimozione della barretta per tornare a fare sport da contatto. Al mio rientro facevo un eccessiva fatica negli esercizi con le braccia e grossa difficoltà anche a fare esercizi ginnici complessi; all'inizio l'ho imputato all'assenza di allenamenti per 2 anni.

A 13 mesi dalla rimozione della barretta 22/11/2010 sono tornato al Sant'Orsola (Brescia) per correggere la "complicazione dei pettorali" che si supponeva fosse un eccesso di cicatrizzazione, invece si è rivelata una "Diastasi muscoli pettorali" (ecco il perchè dalla mia fatica negli esercizi). Dunque mi hanno dovuto fare una plastica dei pettorali, dunque dovrò stare altri 12 mesi lontano dagli sport complessi.

Ecco un video della complicazione:


Penso che per scongiurare al meglio questa complicazione sia utile evitare l'implicazione dei pettorali in qualunque sforzo (sopratutto nell'alzarsi dal letto) per i primi mesi dopo la prima operazione (io mi sbilancerei e direi 6 mesi); in modo che i pettorali abbiano tutto il tempo di risaldarsi. E vi raccomando, non mettetevi d'avanti allo specchio a provare se avete anche voi questa complicazione altrimenti (secondo me) rischierete di causarla voi stessi, non provate almeno prima dei 6 mesi.

Adesso a 6 mesi dalla plastica dei pettorali comincio a sentirmi più libero di usare la forza, la complicazione che c'era prima sembra essersi risolta al 85% ma ancora preferisco fare attenzione.

Oggi a 2 anni e 6 mesi di distanza dalla prima operazione, nonostante l'ottimo risultato estetico, non mi opererei più. Un infinità di tempo lontano dallo sport (e ho preso 8kg di pancia). Ho cambiato lavoro dopo la rimozione della barretta e a causa della terza operazione sono stato lontano dal lavoro e al mio rientro ho avuto problemi perchè avevo poca forza. Inoltre dalla prima operazione sono comparsi dei mal di schiena che si verificano frequentemente, all'altezza dei dorsali, probabilmente a causa dello scompenso dei pettorali . Allo stato attuale ho ancora insensibilità al petto. E probabilmente i miei pettorali non torneranno al 100%.

La mia esperienza la dedico agli sportivi con PE leggero. E ricordaveti che la medicina non è una scienza matematica, ci sono spesso cose non tenute in conto. E non parlate di un caso sfortunato, perchè la sfortuna non esiste, operandomi ho corso un rischio. L'operazione è abbastanza dolorosa.
Dalla mia esperienza sono arrivato alla conclusione che operarsi è conveniente a chi ha PE medi, PE gravi o problemi funzionali, se non siete tra questi, pensateci molto bene prima di operarvi, non fate lo sbaglio che ho fatto io.

Inoltre ci tengo a precisare che lo staff del Dott. Ottoni è stato perfetto, e nonostante la mia esperienza sia negativa, lo reputo il migliore; è un professionista sia dal punto di vista medico che umano. Sempre disponibile per tutti.


Ultima modifica di keycode13 il Mer 05 Ott 2011, 18:41, modificato 19 volte (Ragione : Aggiornamento: come forse si può evitare la complicazione + attività che ho fatto.)
avatar
keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  pito80 il Sab 14 Mag 2011, 18:50

Qui mi fai capire molte cose,tu partivi da un pectus molto pronunciato a giudicare le foto e sei arrivato alla conclusione come l'altro ragazzo che l'operazione non ne vale la pena.
Io penso che le cose sono soggettive xkè penso che ad altri ragazzi l'operazione abbia cambiato la vita in meglio.
Io ho un pectus excavutum e credimi vivere con una cosa del genere non è affatto semplice....e mi dispice sentire cose del genere xkè avevo pensato che con l'operazione avrei potuto risolvere ed invece ad oggi sono sempre piu' scettico.

pito80

Maschile
Numero di messaggi : 207
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  keycode13 il Lun 16 Mag 2011, 22:41

Io avevo un pectus moderato (leggero).

Tutta la mia negatività è dal fatto che mi sono compromesso per fare sport. Col forum mi ero fatto l'idea che con l'operazione mi toglievano le cartilagini deformate e ricrescendo avrei avuto uno sterno in nuova posizione con cartilagini nuove. Perciò ho pensato, che c'è di meglio?

Se gli unici compromessi erano il dolore, la cicatrice e l'attesa di un anno per togliere la barretta; ero disposto a correggere il mio pectus excavatum.

Non avevo pensato, e nessuno mi ha messo in guardia sul fatto che il mio sterno sarebbe stato inciso* per farlo aprire meglio e che mi avrebbero tagliato i pettorali altrimenti ci avrei pensato di più.
E nessuno si è fatto avanti dicendo che i loro pettorali non erano tornati a posto, tutti si sono stati zitti e scomparsi dal forum. Adesso però mi mandano i mp.

Io avevo visto nell'operazione solo la soluzione ad un problema, non il susseguirsi di problemi nuovi. Prima pensavo al buco, ora penso che non risco a fare sport. Il problema si è spostato da un posto ad un altro.

*(ho corretto, prima avevo scritto "seghettato" il nuovo termine rende meglio l'idea)


Ultima modifica di keycode13 il Mar 21 Giu 2011, 21:50, modificato 2 volte (Ragione : correzione termine)
avatar
keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  lucio il Lun 16 Mag 2011, 23:16

Sterno seghettato ? Shocked Tagliato i pettorali ? pale Credevo che i pettorali venissero "scollati" e riposizionati e lo sterno venisse fratturato ma non tagliato..... Suspect
avatar
lucio
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 891
Età : 42
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  pito80 il Lun 16 Mag 2011, 23:23

cosa ti dicono sui msg privati???Io sapevo che i pettorali veniva scollati e non tagliati.

pito80

Maschile
Numero di messaggi : 207
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  JohnnyTracina il Mer 18 Mag 2011, 21:07

Meglio Nuss tutta la vita, anche se non tutti possono essere operati con questo metodo!!! Smile Smile Smile
avatar
JohnnyTracina

Numero di messaggi : 7
Età : 21
Data d'iscrizione : 25.12.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  i cecca il Gio 19 Mag 2011, 11:59

ma non direi!!!una sbarra che va tenuta 3 anni dentro col problema che ti si puo spostare in qualsiasi momento con le cartilagini che fanno forza in dentro col relativo dolore non mi sembra un gran che affidabile cmq a ognuno le proprie opinioni...

i cecca

Numero di messaggi : 37
Età : 36
Data d'iscrizione : 28.02.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  JohnnyTracina il Gio 19 Mag 2011, 18:28

La sbarra viene ben fissata e almeno che tu non faccia movimenti scorretti o subisca forti colpi la sbarra non si sposta. L'operazione è meno invasiva e la degenza ospedaliera è inferiore rispetto a Ravitch, dopo 1 mese non senti più dolore, dopo 2/3 mesi non senti quasi nulla, dopo 6/8 mesi puoi tornare a praticare attività fisica (non puoi fare tutto) è un operazione più che affidabile, del resto se non lo fosso chi la farebbe??? Per concludere vorrei dire che entrambe le operazioni non sono una passeggiata.




avatar
JohnnyTracina

Numero di messaggi : 7
Età : 21
Data d'iscrizione : 25.12.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  lucio il Gio 19 Mag 2011, 20:29

a 15 anni anke se ti tirano 20 bombe a mano vai avanti a 36 e' un po' diverso...... Mad
avatar
lucio
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 891
Età : 42
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  JohnnyTracina il Gio 19 Mag 2011, 21:01

Infatti io sopra avevo specificato che non tutti possono essere operati con Nuss
avatar
JohnnyTracina

Numero di messaggi : 7
Età : 21
Data d'iscrizione : 25.12.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  ocra il Ven 20 Mag 2011, 00:18

JohnnyTracina ha scritto:La sbarra viene ben fissata e almeno che tu non faccia movimenti scorretti o subisca forti colpi la sbarra non si sposta. L'operazione è meno invasiva e la degenza ospedaliera è inferiore rispetto a Ravitch, dopo 1 mese non senti più dolore, dopo 2/3 mesi non senti quasi nulla, dopo 6/8 mesi puoi tornare a praticare attività fisica (non puoi fare tutto) è un operazione più che affidabile, del resto se non lo fosso chi la farebbe??? Per concludere vorrei dire che entrambe le operazioni non sono una passeggiata.





Che spirito, complimenti Laughing

Lol sei così positivo che sembri un fake...

A dir la verità non scrivi "da quindicenne"...

... e non hai mai postato foto. Evil or Very Mad


Sto scherzando, sto scherzando... Laughing

ocra

Numero di messaggi : 180
Età : 29
Data d'iscrizione : 01.07.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  lucio il Ven 20 Mag 2011, 12:47

Keycode 6 in ferie all'estero ? Razz Razz Razz Razz Razz beato te Smile Smile Smile Smile Smile Smile
avatar
lucio
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 891
Età : 42
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  keycode13 il Ven 20 Mag 2011, 22:47

lucio ha scritto:Keycode 6 in ferie all'estero ? Razz Razz Razz Razz Razz beato te Smile Smile Smile Smile Smile Smile

Sto intreprendendo il lungo cammino per diventare HEROES con un videocorso in 78 episodi. Very Happy (sono al 61°)
avatar
keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  keycode13 il Ven 20 Mag 2011, 22:59

pito80 ha scritto:cosa ti dicono sui msg privati???Io sapevo che i pettorali veniva scollati e non tagliati.

Scusa pito, ma cosa pensi faccia il chirurgo? riscaldi un po' i pettorali col ferro da stiro e si scollino?

Io penso che il termine "scollare" sia un termine più pacifico per non dire "staccati col bisturi".

Però è solo una supposizione da ignorante, ma ho paura che sia la pura verità.

E per lo sterno idem: seghettato, inciso o fratturato; che cambia? sempre mi è stato martoriato.

Per quel che riguarda i messaggi privati, la gente anzichè scrivere sul forum manda msg privati, perchè forse si vergogna scrivere in pubblico. Fatto sta che mi sono arrivate almeno 3 mail diverse di altre persone che hanno avuto la mia stessa complicazione e uno di questi dice di conoscerne altri 4. E se a me sono arrivato all'orecchio tutti questi. Chissà quanti ce ne sono in giro.

In più ti posso dire che alcuni continuano a fare la loro vita, anche se i loro pettorali fanno zig-zag, ma non perchè si sono accettati o altre nobili cause; ma perchè hanno paura di tornare a operarsi.

Ho sentito anche di chi non ha fatto mai sport e non si era nemmeno accorto di questa complicazione.

Negli ultimi tempi penso che queste discussioni, questi forum, abbiano portato più guai che altro. Spero che sia solo una mia valutazione temporanea, e col tempo possa ricredermi; me lo auguro proprio.


Ultima modifica di keycode13 il Lun 30 Mag 2011, 16:40, modificato 1 volta (Ragione : rimossa espressione infelice)
avatar
keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  pito80 il Ven 20 Mag 2011, 23:22

questa è una cosa molto importante,xkè se non è capitato solo a te ma anche ad altre persone,questo fa capire molte cose...
in ogni modo avrebbero potuto scrivere sul forum e mettere in evidenza questo probelma invece di far finta di niete.
Ora mi chiedo xkè la gente non parla e dice le cose veramente come stanno?

pito80

Maschile
Numero di messaggi : 207
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Rescue il Mar 24 Mag 2011, 13:59

Cavolo mi dispiace tantissimo per il tuo problema, anche io ho sentito che è abbastanza frequente, spero che a me non capiti (mi sto toccando) Razz

Poi più avanti posterò la mia esperienza, sono stato operato da Ottoni, a mio parere un grandissimo dottore

Rescue

Numero di messaggi : 110
Età : 25
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  lucio il Mar 24 Mag 2011, 22:49

Chi ha avuto lo stesso problema di Keycode dovrebbe dirlo....se no a che serve il Board ? Suspect
avatar
lucio
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 891
Età : 42
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Richard il Dom 29 Mag 2011, 11:58

Dopo quasi tre anni dall'intervento in Ravitch per il Pc continua anche per me questo fastidioso problema ai pettorali e conosco altre due persone con lo stesso problema, chi più o chi meno ma il movimento è lo stesso. Noi ne avevamo parlato in una precedente discussione sperando di sentire altre esperienze ed invece sembravamo i soli ed unici...

http://pectus-board.forumattivo.com/t408-pettorali-post-operazione#3742

...sicuramente il video è molto più utile e si può capire meglio in cosa consistono i "pettorali attaccati", ho parlato anche con il dott. e mi fu spiegato che provò a risolverlo ad un altra persona ma non cambiò nulla,se non forse ad attenuarlo.. Cmq questa è la mia esperienza per i pettorali, a distanza di quasi tre anni sono come prima, credo che a questo punto bisogna tenerseli così, a me cmq nn provocano ne dolore ne limitazioni nello sport o nel lavoro ma sicuramente una fastidiosissima convivenza, sentire il pettorale sx che si contrae mentre utilizzi il dx o viceversa nn è piacevole, e ci sono tante piccoli gesti che te li fanno sentire attaccati.

Ora vi chiedo,esistono medici specializzati a staccare e riattaccare i pettorali?


Richard

Numero di messaggi : 9
Età : 39
Data d'iscrizione : 17.04.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  pito80 il Dom 29 Mag 2011, 17:49

credo che a questo punto sia un problema che deve risolvere il chirurgo plastico e se non sbaglio dovresti fare la plastica dei pettorali.
ecco che stanno uscendo tanti persone che hanno avuto problemi con la ravicht e tutto il resto...

pito80

Maschile
Numero di messaggi : 207
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Rescue il Dom 29 Mag 2011, 18:26

A me dispiace e mi fa rabbia sapere che molti trovano il forum (quindi la soluzione al pectus, tante testimonianze, i chirurghi, ecc), ma poi dopo l'operazione spariscono o non vogliono raccontare la loro esperienza. Sarebbe molto utile per tutti (sia per quelli pre-operati che post) sapere, conoscere, aiutarsi e confrontarsi!

Anche se un'utopia, pensate se veramente TUTTI raccontassero la loro esperienza, le loro complicazioni, dolori e miglioramenti. Potrebbe essere molto utile! come per esempio sapere come hanno superato complicazioni varie, i tempi di recupero di ognuno, ecc.
Capisco che tutti siamo diversi e molte cose sono soggettive, però alla fine siamo della stessa specie e poi la statistica se no a cosa serve? Razz


Ultima modifica di Rescue il Gio 14 Lug 2011, 00:47, modificato 2 volte

Rescue

Numero di messaggi : 110
Età : 25
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  keycode13 il Dom 29 Mag 2011, 20:49

Richard ha scritto:Dopo quasi tre anni dall'intervento in Ravitch per il Pc continua anche per me questo fastidioso problema ai pettorali e conosco altre due persone con lo stesso problema, chi più o chi meno ma il movimento è lo stesso. Noi ne avevamo parlato in una precedente discussione sperando di sentire altre esperienze ed invece sembravamo i soli ed unici...

http://pectus-board.forumattivo.com/t408-pettorali-post-operazione#3742

...sicuramente il video è molto più utile e si può capire meglio in cosa consistono i "pettorali attaccati", ho parlato anche con il dott. e mi fu spiegato che provò a risolverlo ad un altra persona ma non cambiò nulla,se non forse ad attenuarlo.. Cmq questa è la mia esperienza per i pettorali, a distanza di quasi tre anni sono come prima, credo che a questo punto bisogna tenerseli così, a me cmq nn provocano ne dolore ne limitazioni nello sport o nel lavoro ma sicuramente una fastidiosissima convivenza, sentire il pettorale sx che si contrae mentre utilizzi il dx o viceversa nn è piacevole, e ci sono tante piccoli gesti che te li fanno sentire attaccati.

Ora vi chiedo,esistono medici specializzati a staccare e riattaccare i pettorali?


Ciao Richard!
Sono contento di avere un "alleato" in questa battaglia. Anch'io sono alla ricerca di uno specialista in quest'ambito; pensavo a un chirurgo plastico specializzato con i BodyBuilder, forse è il più indicato. Dove è più probabile trovare qualcuno con questa traumatologia (dopo che nei pectus operati).

Cmq con la terza operazione che mi ha fatto Ottoni ho recuperato molto; di certo ora i miei pettorali non sono perfetti, ma di sicuro c'è stato un buon miglioramento. E l'operazione è leggera.

Prossimamente aggiornerò la mia esperienza con un altro video, così da rendere l'idea.
avatar
keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  lucio il Lun 30 Mag 2011, 00:00

Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad male male male.....Qui si aggiusta una cosa e se ne rompe un altra..... Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
avatar
lucio
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 891
Età : 42
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  andrea1505 il Lun 30 Mag 2011, 17:07

keycode13 ha scritto:
Richard ha scritto:Dopo quasi tre anni dall'intervento in Ravitch per il Pc continua anche per me questo fastidioso problema ai pettorali e conosco altre due persone con lo stesso problema, chi più o chi meno ma il movimento è lo stesso. Noi ne avevamo parlato in una precedente discussione sperando di sentire altre esperienze ed invece sembravamo i soli ed unici...

http://pectus-board.forumattivo.com/t408-pettorali-post-operazione#3742

...sicuramente il video è molto più utile e si può capire meglio in cosa consistono i "pettorali attaccati", ho parlato anche con il dott. e mi fu spiegato che provò a risolverlo ad un altra persona ma non cambiò nulla,se non forse ad attenuarlo.. Cmq questa è la mia esperienza per i pettorali, a distanza di quasi tre anni sono come prima, credo che a questo punto bisogna tenerseli così, a me cmq nn provocano ne dolore ne limitazioni nello sport o nel lavoro ma sicuramente una fastidiosissima convivenza, sentire il pettorale sx che si contrae mentre utilizzi il dx o viceversa nn è piacevole, e ci sono tante piccoli gesti che te li fanno sentire attaccati.

Ora vi chiedo,esistono medici specializzati a staccare e riattaccare i pettorali?


Ciao Richard!
Sono contento di avere un "alleato" in questa battaglia. Anch'io sono alla ricerca di uno specialista in quest'ambito; pensavo a un chirurgo plastico specializzato con i BodyBuilder, forse è il più indicato. Dove è più probabile trovare qualcuno con questa traumatologia (dopo che nei pectus operati).

Cmq con la terza operazione che mi ha fatto Ottoni ho recuperato molto; di certo ora i miei pettorali non sono perfetti, ma di sicuro c'è stato un buon miglioramento. E l'operazione è leggera.

Prossimamente aggiornerò la mia esperienza con un altro video, così da rendere l'idea.

quanto sei stato in ospedale per la terza operazione?

andrea1505

Maschile
Numero di messaggi : 248
Età : 32
Data d'iscrizione : 20.08.09

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  keycode13 il Lun 30 Mag 2011, 17:12

8 giorni compreso il giorno di ricovero e quello di dimissione.
avatar
keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  andrea1505 il Lun 30 Mag 2011, 17:19

che dire, mi spiace, anche io non sapevo della possibilità di queste complicazioni, la prendo comunque positivamente, spero vada tutto bene!

andrea1505

Maschile
Numero di messaggi : 248
Età : 32
Data d'iscrizione : 20.08.09

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum