[Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  lucio il Mar 31 Mag 2011, 14:13

che bazza.... salto nel buio e speriamo che ci sia la rete..... Evil or Very Mad ..... io mi sento in trappola. da un lato ho fastidio/dolore e una limitata capacita' polmonare, sto facendo Fisioterapia mirata ma, almeno per ora, sento solo ulteriore fastidio, pensavo di operarmi e di risolvere ma ho paura di passare dalla padella alla brace..... Mad Mad Mad Mad Mad Mad Sono davanti ad un bivio e ho la spiacevole sensazione che qualunque scelta faccia mi potrei pentire....Il tutto ovviamente si ripercuoterebbe sulla mia famiglia (moglie e figlia di 5 anni) e per questo aumentano ancora i pensieri Question
avatar
lucio
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 892
Età : 42
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  keycode13 il Mar 31 Mag 2011, 18:12

lucio ha scritto:che bazza.... salto nel buio e speriamo che ci sia la rete..... Evil or Very Mad ..... io mi sento in trappola. da un lato ho fastidio/dolore e una limitata capacita' polmonare, sto facendo Fisioterapia mirata ma, almeno per ora, sento solo ulteriore fastidio, pensavo di operarmi e di risolvere ma ho paura di passare dalla padella alla brace..... Mad Mad Mad Mad Mad Mad Sono davanti ad un bivio e ho la spiacevole sensazione che qualunque scelta faccia mi potrei pentire....Il tutto ovviamente si ripercuoterebbe sulla mia famiglia (moglie e figlia di 5 anni) e per questo aumentano ancora i pensieri Question

Cosa ti spaventa di più dell'operazione? E che lavoro fai?
avatar
keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  lucio il Mar 31 Mag 2011, 22:41

Mi spaventa di non poter fare piu' sport come prima, di entrare per 2 o piu' anni in un tunnel fatto di limitazioni, dolore e incazzature varie, di non tornare piu' al 100% dal punto di vista muscolare ai pettorali, e di fare 3 anestesie totali anziche' 2 ....varie ed eventuali vedi sfighe/compilcazioni post intervento: problemi di pleora, pneumotorace ecc...insomma direi TUTTO Razz Razz Razz Razz Razz Dopo aver fatto diversi interventi, sottoporsi ad uno MOLTO INVASIVO come Ravitch non mi fa saltare di gioia e se decidero' di farlo e' perche' saro' arrivato alla frutta ! Faccio un lavoro dove per fortuna uso poco le braccia e il corpo in genere alterno Computer e lunghe camminate: sono impiegato jocolor
avatar
lucio
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 892
Età : 42
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Richard il Mar 31 Mag 2011, 23:55

Ciao Richard!
Sono contento di avere un "alleato" in questa battaglia. Anch'io sono alla ricerca di uno specialista in quest'ambito; pensavo a un chirurgo plastico specializzato con i BodyBuilder, forse è il più indicato. Dove è più probabile trovare qualcuno con questa traumatologia (dopo che nei pectus operati).

Cmq con la terza operazione che mi ha fatto Ottoni ho recuperato molto; di certo ora i miei pettorali non sono perfetti, ma di sicuro c'è stato un buon miglioramento. E l'operazione è leggera.

Prossimamente aggiornerò la mia esperienza con un altro video, così da rendere l'idea.[/quote]

Ciao keycode!

pronto per l'alleanza! Ho chiesto se ci sono interventi appositi per questo fastidio perchè mentre seguivo la moto Gp, e parlo di due anni fa e ahimè durante la pennichella della domenica, mi parve di sentire che a Melandri dovevano staccare e riattaccare un muscolo...purtroppo nn ho capito se di una spalla o di un pettorale, lui aveva avuto un problema ad un pettorale dopo una caduta ma nn ricordo bene. Il medico della mia palestra mi ha sconsigliato, ed io nn sono molto propenso ad un altro intervento,ma ora ti chiedo...dopo questa operazione per i pettorali attaccati quanto ci hai messo per riprendere la normale attività fisica? O bisogna stare a riposo per molto tempo e poi riprendere tutto da zero?

Io sto parlando di questo fastidio, nonostante tutto l'operazione la rifarei, poco è cambiato in me, i problemi erano altri ma ahimè causati ed accentuati con il tempo dal Pc, ma quel poco mi ha dato un qualcosa in più..ma la rifarei solo se a conoscenza di questo fastidio. (grazie ar caxxo!) Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Richard

Numero di messaggi : 9
Età : 40
Data d'iscrizione : 17.04.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  keycode13 il Mer 01 Giu 2011, 16:29

lucio ha scritto:Mi spaventa di non poter fare piu' sport come prima, di entrare per 2 o piu' anni in un tunnel fatto di limitazioni, dolore e incazzature varie, di non tornare piu' al 100% dal punto di vista muscolare ai pettorali, e di fare 3 anestesie totali anziche' 2 ....varie ed eventuali vedi sfighe/compilcazioni post intervento: problemi di pleora, pneumotorace ecc...insomma direi TUTTO Razz Razz Razz Razz Razz Dopo aver fatto diversi interventi, sottoporsi ad uno MOLTO INVASIVO come Ravitch non mi fa saltare di gioia e se decidero' di farlo e' perche' saro' arrivato alla frutta ! Faccio un lavoro dove per fortuna uso poco le braccia e il corpo in genere alterno Computer e lunghe camminate: sono impiegato jocolor

Capisco, cmq penso che nel tuo caso il rischio è bilanciato, perchè potresti risolvere il tuo problema funzionale. Del resto, chi non risica non rosica. E poi il tuo lavoro non richiede forza fisica, perciò lo potrai espletare senza problemi; diversamente da me che sono elettricista e faccio anche la parte muraria (tracce).

Richard ha scritto:
Ciao keycode!

pronto per l'alleanza! Ho chiesto se ci sono interventi appositi per questo fastidio perchè mentre seguivo la moto Gp, e parlo di due anni fa e ahimè durante la pennichella della domenica, mi parve di sentire che a Melandri dovevano staccare e riattaccare un muscolo...purtroppo nn ho capito se di una spalla o di un pettorale, lui aveva avuto un problema ad un pettorale dopo una caduta ma nn ricordo bene. Il medico della mia palestra mi ha sconsigliato, ed io nn sono molto propenso ad un altro intervento,ma ora ti chiedo...dopo questa operazione per i pettorali attaccati quanto ci hai messo per riprendere la normale attività fisica? O bisogna stare a riposo per molto tempo e poi riprendere tutto da zero?

Io sto parlando di questo fastidio, nonostante tutto l'operazione la rifarei, poco è cambiato in me, i problemi erano altri ma ahimè causati ed accentuati con il tempo dal Pc, ma quel poco mi ha dato un qualcosa in più..ma la rifarei solo se a conoscenza di questo fastidio. (grazie ar caxxo!) Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Nell'ultima operazione Melandri è stato operato dal Dott. Giuseppe Porcellini, specialista della spalla. E era già stato operato in passato, però non so se si riferisce a quello che ricordi tu.
Cmq mentre guardavo Mr. Olympia 2010, il cronista ha detto che uno di quelli era stato operato a un pettorale, che l'aveva rotto con il sollevamento pesi. Ho scaricato il video della finale, lo devo guardare per risalire al nome dell'atleta e poi se ci riesco al nome del chirurgo, che però sarà americano (sempre meglio che niente).

Dopo la plastica dei pettorali Ottoni mi ha raccomandato di non fare un ca--o per 2 mesi, nemmeno fisioterapia. Ed io ho seguito alla lettera. Mi ha detto anche: niente masturbazione e sesso vivace, in questo periodo. Io aggiungerei di fare attenzione a quando ci si alza dal letto. Per la ripresa all'attività fisica, Ottoni mi ha detto che dal 3° mese potevo iniziare a fare qualcosa di mooolto leggero, tipo nuoto. Ma dopo la prima esperienza ho preferito aspettare, io direi di fare fisioterapia dopo i 5 mesi. Palestra leggera direi 8 mesi. Per lo sport serio direi un anno.
avatar
keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  keycode13 il Gio 02 Giu 2011, 12:03

Ho trovato il nome dell'atleta che si è operato al pettorale destro: Toney Freeman.
Però non sono riuscito a trovare il nome del chirurgo plastico che l'ha operato. E cmq credo in america visto che vive negli Stati Uniti. Però non penso che andrei in america per farmi operare (ovviamente per questione di soldi Very Happy )
avatar
keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Richard il Ven 03 Giu 2011, 17:46

keycode13 ha scritto:Ho trovato il nome dell'atleta che si è operato al pettorale destro: Toney Freeman.
Però non sono riuscito a trovare il nome del chirurgo plastico che l'ha operato. E cmq credo in america visto che vive negli Stati Uniti. Però non penso che andrei in america per farmi operare (ovviamente per questione di soldi Very Happy )


Scarto anch'io la possibilità di andare in america per un operazione...cmq sembra ci siano specialisti per i nostri capricciosi pettorali ma per ora riesco a conviverci bene. Per Melandri ho provato a fare una ricerca ma nn trovo nulla, nn ricordo esattamente cosa si intendeva,a questo punto mi viene a pensare che gli hanno scucito e ricucito i muscoli della spalla.

Caspita quanto tempo per recuperare dopo l'operazione ai pettorali,avevo una piccola intenzione di provarci ma a questo punto mi arrendo,sia per il lungo recupero sia per il lavoro.

Richard

Numero di messaggi : 9
Età : 40
Data d'iscrizione : 17.04.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Ospite il Dom 24 Lug 2011, 14:59

a quanti mesi dopo il primo intervento hai iniziato ad andare in palestra?Quanti chili sollevavi con le braccia?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  keycode13 il Dom 24 Lug 2011, 21:45

rapshit92 ha scritto:a quanti mesi dopo il primo intervento hai iniziato ad andare in palestra?Quanti chili sollevavi con le braccia?

Dopo 5 mesi. Ma secondo me conviene iniziare non prima dei 6 mesi. Facevo pesi molto leggeri all'inizio, per le "macchine" facevo il minimo, ossia 5kg; mentre a corpo libero 1 o 2kg, in base all'esercizio.
Bisogna iniziare con pesi MOLTO al di sotto dell'effettiva potenzialità, in modo da rimettersi in attività nella maniera più dolce possibile.

In sostanza non bisogna sentire il benchè minimo sforzo; se mentre fai gli esercizi ti viene da pensare "così sto perdendo tempo", allora stai seguendo il modo giusto.
avatar
keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Ospite il Mar 27 Dic 2011, 00:06

keycode13 ha scritto:
rapshit92 ha scritto:a quanti mesi dopo il primo intervento hai iniziato ad andare in palestra?Quanti chili sollevavi con le braccia?

Dopo 5 mesi. Ma secondo me conviene iniziare non prima dei 6 mesi. Facevo pesi molto leggeri all'inizio, per le "macchine" facevo il minimo, ossia 5kg; mentre a corpo libero 1 o 2kg, in base all'esercizio.
Bisogna iniziare con pesi MOLTO al di sotto dell'effettiva potenzialità, in modo da rimettersi in attività nella maniera più dolce possibile.

In sostanza non bisogna sentire il benchè minimo sforzo; se mentre fai gli esercizi ti viene da pensare "così sto perdendo tempo", allora stai seguendo il modo giusto.
Mentre avevi la barretta usavi la pectoral machine? Facevi le croci su panca piana?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  keycode13 il Mar 27 Dic 2011, 18:36

rapshit92 ha scritto:
keycode13 ha scritto:
rapshit92 ha scritto:a quanti mesi dopo il primo intervento hai iniziato ad andare in palestra?Quanti chili sollevavi con le braccia?

Dopo 5 mesi. Ma secondo me conviene iniziare non prima dei 6 mesi. Facevo pesi molto leggeri all'inizio, per le "macchine" facevo il minimo, ossia 5kg; mentre a corpo libero 1 o 2kg, in base all'esercizio.
Bisogna iniziare con pesi MOLTO al di sotto dell'effettiva potenzialità, in modo da rimettersi in attività nella maniera più dolce possibile.

In sostanza non bisogna sentire il benchè minimo sforzo; se mentre fai gli esercizi ti viene da pensare "così sto perdendo tempo", allora stai seguendo il modo giusto.
Mentre avevi la barretta usavi la pectoral machine? Facevi le croci su panca piana?

L'ho usata, ma non la consiglio. Aggiungo che secondo me non allenarei pettorali è la soluzione migliore per i primi tempi. Infatti adesso, da 3 mesi (a distanza di 3 anni dalla prima operazione e 1 anno dalla plastica dei pettorali) faccio pesistica, in maniera leggera, ma non ai livelli di quando avevo la barretta; e su consiglio del mio istruttore, non sto allenando il petto, e devo dire che mi sto trovando in maniera divina. Secondo me, anche se non si allena direttamente il petto, ma tutto il resto del corpo, di riflesso il nostro corpo reagisce cmq in maniera positiva all'attività fisica e migliora anche la situazione muscolare dei pettorali. E senza correre nessun rischio.

Un altra cosa che voglio aggiungere riguardo al mio allenamento è che faccio attenzione a che tipo di addominali faccio, perchè alcuni esercizi mi risultano sgradevoli, in quanto, durante l'esercizio, cercando di eseguire il movimento corretto probabilmente uso dei muscoli stabilizzatori che coinvolgono anche il petto, e mi da fastidio. Perciò faccio quelli che mi sento più naturali. I per esempio crunch mi vengono molto bene.

Un altro accorgimento che tengo, è l'evitare movimenti sussultori consecutivi ripetuti a lungo, come nel tapis roulant o corsa, infatti per aggirare il problema e allo stesso tempo aumentare l'intensita dell'allenamento faccio un passo svelto e se necessario allungo la falcata che si traduce in una camminata veloce sostanzialmente; e per intensificare ancora di più aumento la pendenza.

Un ultimo suggerimento: ascolta sempre il tuo corpo per primo. Ne il tuo personal trainer, ne il tuo chirurgo, ne nessun altro, sente quello che dice il tuo corpo.
avatar
keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Devadip77 il Mar 27 Dic 2011, 20:15

keycode13 ha scritto: Un ultimo suggerimento: ascolta sempre il tuo corpo per primo. Ne il tuo personal trainer, ne il tuo chirurgo, ne nessun altro, sente quello che dice il tuo corpo.

VERISSIMO!! ... QUOTO AL 100%! Cool
avatar
Devadip77
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 487
Età : 39
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 17.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Ospite il Dom 29 Gen 2012, 20:01

Keycode tu dopo aver rimosso la barretta che esercizi facevi per il torace? Io la barretta l'ho tolta il 18/01/2012, quindi per ora gli unici esercizi che posso fare per il torace sono quelli che ti fanno fare in ospedale.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  keycode13 il Dom 29 Gen 2012, 21:33

rapshit92 ha scritto:Keycode tu dopo aver rimosso la barretta che esercizi facevi per il torace? Io la barretta l'ho tolta il 18/01/2012, quindi per ora gli unici esercizi che posso fare per il torace sono quelli che ti fanno fare in ospedale.

Non è detto che io facessi gli esercizi giusti, e che gli esercizi che facevo io fossero adatti a te.

Dimmi in che situazione ti trovi, che sensazioni hai e se hai presunte "complicazioni"; così magari in base all'esperienza che ho ti do qualche parere.
avatar
keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Ospite il Dom 29 Gen 2012, 21:57

keycode13 ha scritto:
rapshit92 ha scritto:Keycode tu dopo aver rimosso la barretta che esercizi facevi per il torace? Io la barretta l'ho tolta il 18/01/2012, quindi per ora gli unici esercizi che posso fare per il torace sono quelli che ti fanno fare in ospedale.

Non è detto che io facessi gli esercizi giusti, e che gli esercizi che facevo io fossero adatti a te.

Dimmi in che situazione ti trovi, che sensazioni hai e se hai presunte "complicazioni"; così magari in base all'esperienza che ho ti do qualche parere.
Tutto bene, non ho nessun dolore e Ottoni mi ha detto che tra due mesi posso ricominciare con la fisioterapia e il nuoto.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  keycode13 il Lun 30 Gen 2012, 18:19

rapshit92 ha scritto:Tutto bene, non ho nessun dolore e Ottoni mi ha detto che tra due mesi posso ricominciare con la fisioterapia e il nuoto.

Cmq sia la pazienza è una cosa fondamentale, riprendere con mooolta calma, senza spingere MAI nemmeno per prova! E qualche mese di riposo totale non può che farti bene.

Tu come vorresti programmarti?

avatar
keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Ospite il Lun 30 Gen 2012, 22:33

keycode13 ha scritto:
rapshit92 ha scritto:Tutto bene, non ho nessun dolore e Ottoni mi ha detto che tra due mesi posso ricominciare con la fisioterapia e il nuoto.

Cmq sia la pazienza è una cosa fondamentale, riprendere con mooolta calma, senza spingere MAI nemmeno per prova! E qualche mese di riposo totale non può che farti bene.

Tu come vorresti programmarti?

Inizierei col nuoto perchè la trovo un attività "dolce".

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  keycode13 il Mar 31 Gen 2012, 21:46

rapshit92 ha scritto:Inizierei col nuoto perchè la trovo un attività "dolce".

Mi sembra una buona idea non fare attività per 2 mesi dopo la rimozione della barretta.

E quando inizi a fare nuoto, meglio se fai solo rana e fai un ritmo tranquillo non farti prendere dalla voglia di "testarti" almeno per i primi 2 mesi. Sono del parere che è meglio esagerare in prudenza.
avatar
keycode13

Maschile
Numero di messaggi : 361
Età : 36
Località : Messina
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Ospite il Mar 31 Gen 2012, 22:04

keycode13 ha scritto:
rapshit92 ha scritto:Inizierei col nuoto perchè la trovo un attività "dolce".

Mi sembra una buona idea non fare attività per 2 mesi dopo la rimozione della barretta.

E quando inizi a fare nuoto, meglio se fai solo rana e fai un ritmo tranquillo non farti prendere dalla voglia di "testarti" almeno per i primi 2 mesi. Sono del parere che è meglio esagerare in prudenza.
Si continuerò a nuotare solo rana e lo farò con calma.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  pito80 il Sab 04 Feb 2012, 22:14

per rashipt sei il ragazzo operato da actis???

pito80

Maschile
Numero di messaggi : 207
Età : 31
Data d'iscrizione : 19.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Ospite il Sab 04 Feb 2012, 22:53

pito80 ha scritto:per rashipt sei il ragazzo operato da actis???
No mi sono fatto operare da Ottoni.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Markus90210 il Mer 20 Nov 2013, 08:13

keycode13 ha scritto:Io avevo un pectus moderato (leggero).

Tutta la mia negatività è dal fatto che mi sono compromesso per fare sport. Col forum mi ero fatto l'idea che con l'operazione mi toglievano le cartilagini deformate e ricrescendo avrei avuto uno sterno in nuova posizione con cartilagini nuove. Perciò ho pensato, che c'è di meglio?

Se gli unici compromessi erano il dolore, la cicatrice e l'attesa di un anno per togliere la barretta; ero disposto a correggere il mio pectus excavatum.

Non avevo pensato, e nessuno mi ha messo in guardia sul fatto che il mio sterno sarebbe stato inciso* per farlo aprire meglio e che mi avrebbero tagliato i pettorali altrimenti ci avrei pensato di più.
E nessuno si è fatto avanti dicendo che i loro pettorali non erano tornati a posto, tutti si sono stati zitti e scomparsi dal forum. Adesso però mi mandano i mp.


Io avevo visto nell'operazione solo la soluzione ad un problema, non il susseguirsi di problemi nuovi. Prima pensavo al buco, ora penso che non risco a fare sport. Il problema si è spostato da un posto ad un altro.

*(ho corretto, prima avevo scritto "seghettato" il nuovo termine rende meglio l'idea)
Grazie key della tua testimonianza utilissima.

L' utilità del forum è quella di condividere le proprie esperienze. Senza fare polemica vedo che c'è molta gente che legge le varie discussioni, fa le sue valutazioni ma non da un minimo di contributo. Non so se è paura di esporsi, una certa mentalità omertosa ,un egoismo di fondo o la paura che essendo sinceri si potrebbe "ferire" qualcuno. Se ci sono complicanze, problemi, situazioni particolari tiriamole fuori, svisceriamole Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Fa bene a Tutti cercare di essere un minimo obiettivi e partecipativi. Siamo nel 2013 ma certe cose si vede che non cambiano..
Con questo finisco qui..
avatar
Markus90210

Maschile
Numero di messaggi : 29
Età : 33
Località : Varese Palm Beach PC
Data d'iscrizione : 28.03.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re:..

Messaggio  Ospite il Mer 20 Nov 2013, 19:29

Ciao Markus,
io tutta questa mentalità omertosa non la vedo...Poi l'approccio al forum dovrebbe avvenire in concomitanza con visite da specialisti e  le riposte "tecniche" dovrebbero venire da loro..
La complicazione ai pettorali è cosa nota da anni, non è un segreto, sono state aperte anche altre dicussioni legate a questo, in una in particolare (molto accesa) diede il suo contributo anche il dott Ottoni.
Qui ognuno racconta la propria esperienza, quello che ha passato, sia positiva che negativa: perchè mai raccontare mezze verità? Se è così a me non è sembrato..
Comunque sia anche gli eventuali consigli van sempre presi con le pinze su una decisione così importante...poi qui non si può neanche pensare di trovare risposte facili.....Sad

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Markus90210 il Mer 20 Nov 2013, 19:47

Cerco di fare chiarezza.. confused confused confused confused scratch scratch scratch scratch scratchNo No No No No 


Ultima modifica di Markus90210 il Mer 20 Nov 2013, 20:11, modificato 3 volte
avatar
Markus90210

Maschile
Numero di messaggi : 29
Età : 33
Località : Varese Palm Beach PC
Data d'iscrizione : 28.03.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Esperienza + foto e video]PE Moderato con ravitch dopo 2 anni e mezzo.

Messaggio  Markus90210 il Mer 20 Nov 2013, 20:04

Markus90210 ha scritto:
Markus90210 ha scritto:
keycode13 ha scritto:Io avevo un pectus moderato (leggero).

Tutta la mia negatività è dal fatto che mi sono compromesso per fare sport. Col forum mi ero fatto l'idea che con l'operazione mi toglievano le cartilagini deformate e ricrescendo avrei avuto uno sterno in nuova posizione con cartilagini nuove. Perciò ho pensato, che c'è di meglio?

Se gli unici compromessi erano il dolore, la cicatrice e l'attesa di un anno per togliere la barretta; ero disposto a correggere il mio pectus excavatum.

Non avevo pensato, e nessuno mi ha messo in guardia sul fatto che il mio sterno sarebbe stato inciso* per farlo aprire meglio e che mi avrebbero tagliato i pettorali altrimenti ci avrei pensato di più.
E nessuno si è fatto avanti dicendo che i loro pettorali non erano tornati a posto, tutti si sono stati zitti e scomparsi dal forum. Adesso però mi mandano i mp.


Io avevo visto nell'operazione solo la soluzione ad un problema, non il susseguirsi di problemi nuovi. Prima pensavo al buco, ora penso che non risco a fare sport. Il problema si è spostato da un posto ad un altro.

*(ho corretto, prima avevo scritto "seghettato" il nuovo termine rende meglio l'idea)
Grazie key della tua testimonianza utilissima.

L' utilità del forum è quella di condividere le proprie esperienze. Senza fare polemica vedo che c'è molta gente che legge le varie discussioni, fa le sue valutazioni ma non da un minimo di contributo. Non so se è paura di esporsi, una certa mentalità omertosa ,un egoismo di fondo o la paura che essendo sinceri si potrebbe "ferire" qualcuno. Se ci sono complicanze, problemi, situazioni particolari tiriamole fuori, svisceriamole Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Fa bene a Tutti cercare di essere un minimo obiettivi e partecipativi. Siamo nel 2013 ma certe cose si vede che non cambiano..
Con questo finisco qui..
laura ha scritto:Ciao Markus,
io tutta questa mentalità omertosa non la vedo...Poi
1) l'approccio al forum dovrebbe avvenire in concomitanza con visite da specialisti e le riposte "tecniche" dovrebbero venire da loro..
2) La complicazione ai pettorali è cosa nota da anni, non è un segreto, sono state aperte anche altre dicussioni legate a questo, in una in particolare (molto accesa) diede il suo contributo anche il dott Ottoni. 3) Qui ognuno racconta la propria esperienza, quello che ha passato, sia positiva che negativa: perchè mai raccontare mezze verità? Se è così a me non è sembrato..
4)Comunque sia anche gli eventuali consigli van sempre presi con le pinze su una decisione così importante...poi qui non si può neanche pensare di trovare risposte facili.....Sad
[/list]
1) L'approccio al forum infatti dovrebbe avvenire in concomitanza con visite da specialisti, il problema è che molti dopo la visita o anche prima spariscono nel vero senso della parola anche se sono a conoscenza del forum.
4) Certamente i consigli vanno presi con le pinze, ci mancherebbe!!!!!!! infatti ben venga che intervegano medici come in questa discussione. Non ho mai parlato di risposte facili, ma di arricchimento del forum Arrow 
Il mio intervento non vuole essere polemico ma solo "invitare" chi ha avuto esperienze sia belle che brutte a dire la propria invece di utilizzare il forum in modo opportunistico.
2)Magari sarò sicuramente tonto io o poco attento ma personalmente tutte queste informazioni sul forum, a parte questa conversazione e poche altre, sulle recidive, la diastasi e altri inconvenienti non le ho trovate esplicate in modo chiaro.
Evil or Very Mad Evil or Very Mad 
3)Mi dispiace se qualcuno si sente chiamato in causa ma come scritto sopra Arrow il mio messaggio è rivolto prevalentemente a chi non posta nulla, mai scritto di mezze verità ma di omerità = omissione (da parter di chi non posta).
Razz:P spero di essermi spiegato chiaramente, anche perchè il mio messaggio era abbastanza diretto e i tuoi punti non collidono molto con quello che avevo scritto. Comunque ben vengano queste discussioni! Ben venga chi posta nel forum Abbasso chi lo usa senza dare un minimo di contributo Very Happy Razz   cheerscheerscheers
bouncebouncebounce
avatar
Markus90210

Maschile
Numero di messaggi : 29
Età : 33
Località : Varese Palm Beach PC
Data d'iscrizione : 28.03.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum