Info Vacuum Bell

Andare in basso

Info Vacuum Bell

Messaggio  Spruf il Ven 11 Gen 2013, 21:11

Ciao a tutti:-) sono un ragazzo di 18 anni e soffro di pe con una profondità di 3,5 pratico la fisioterapia di Mambrioni da 1 anno ma vorrei iniziare ad usare anche la vacuum bell e vorrei sapere l'esperienza di qualcuno, soprattutto di chi presenta un pe come il mio.
Diventa momentaneamente piatto con la vacuum bell anche se presento un infossamento di 3,5? in quante ore lo sterno ritorna alla posizione originaria ? come funzionano le "sedute"? oltre al certificato medico, foto e descrizione del problema devo spedire altro a Klobe? la mail posso scriverla anche in italiano o solamente in inglese/tedesco?
Inoltre c'è qualcuno della zona di venezia /padova che ne fa uso e mi può contattare per mp? mio padre vorrebbe essere ben informato prima di fare l'acquisto.

Spruf

Numero di messaggi : 16
Età : 23
Data d'iscrizione : 28.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Info Vacuum Bell

Messaggio  robi80 il Ven 01 Feb 2013, 00:02

Ciao, sono di Ferrara e ho 32 anni, da 7 mesi ho iniziato ad usare la VB. Per quanto riguarda il contatto con Klobe è vero tutto ciò che hai scritto, la lingua da usare è un inglese molto semplice e di base. Per quanto riguarda gli effetti della VB ti consiglio di contattare direttamente i vari membri del forum con messaggio privato così sarà il forum stesso a recapitare il tuo messaggio sulla loro e-mail e attirare l'attenzione verso la tua domanda ottenendo il parere di più persone, cosa che ti consiglio vivamente di fare, in effetti si frequenta solo sporadicamente il forum e io stesso ti confesso che erano settimane che non davo uno sguardo, e stasera ero giusto in cerca di altri utilizzatori della VB per capire un po' come andasse.
Quanto al mio di parere, faccio una premessa, un anno prima di "scoprire" l'opzione VB e Mambroni mi sono sottoposto ad un intervento di lipofilling, andato tecnicamente bene ma del tutto inefficace sul piano estetico, proprio perchè il mio è petto è decisamente infossato, probabilmente proprio come il tuo infatti, è profondo 3-4 cm e il diametro è altrettanto largo, pertanto ti sconsiglio vivamente l'opzione lipofilling nel caso ci avessi mai pensato.
Non sono un medico perciò qualunque cosa io ti dica la devi considerare come puro parere di un utilizzatore.
La VB sembra in effetti funzionare e dare risultati, per ora solo temporanei, mi spiego meglio, la uso da maggio, sono quindi 7 mesi abbondanti, circa 2 ore al giorno, non mi sono mai fermato se non occasionalmente, direi meno di un giorno al mese di media, nemmeno durante il terribile periodo durante le scosse di terremoto dello scorso 20-29 maggio che qui ha colpito davvero forte, questo per dirti la determinazione che avevo e che ho tutt'ora nel perseguire questa terapia, in effetti la costanza è fondamentale.
Mi sono convinto del fatto che il meccanismo sia del tutto simile a quello di un apparecchio per i denti, ribadendo il fatto che non sono medico ti posso solo spiegare la sensazione che ho personalmente, ovvero l'apparecchio per i denti spinge continuamente i denti nella posizione che si ritiene corretta fino a modificare l'osso cranico o mandibolare, dove ha sede la radice del dente, rendendo la nuova posizione definitiva, allo stesso modo la VB attraverso la depressione dell'aria tira all'esterno lo sterno e contestualmente i larghi bordi di lattice spingono in fuori il costato.
Tuttavia lo sterno e il costato sono ossa completamente diverse dai denti, non solo perchè sono un insieme di ossa, ma anche perchè per loro natura sono molto elastiche nella loro struttura, che in effetti deve consentire l'espansione di tutta la gabbia per la respirazione.
Le prime settimane servono per elasticizzare lo sterno, e prendi questo come un consiglio: vacci piano! Io, preso dall'ansia di ottenere risultati, ho esagerato con la conseguenza di essere stato costretto a fermarmi per 5-7 giorni e riempirmi di voltaren lo sterno perchè era estrememente indolenzito, quindi ancora ti ripeto: vacci piano, è una terapia che dura anni, come l'apparecchio!
Se i risultati ci sono appesa dopo l'utilizzo? Ti posso rispondere di sì, tuttavia nel mio caso non posso parlare di completo appiattimento, in parte però l'effetto è solo estetico, per via del richiamo dei liquidi nella zona, in ogni caso al tatto si sente chiaramente lo sterno più in fuori della mia normalità. Il giorno seguente però l'effetto è praticamente svanito.
Non pensare che la usi la sera e il giorno dopo te ne vai al mare come niente fosse, lo spirito è quello di una terapia, tempi lunghi, tuttavia, l'effetto dipende dall'elasticità che hai e anche dall'ampiezza del buco oltre che dalla profondità.
Oggi a distanza di 7 mesi posso dire che come effetti definitivi forse qualche millimetro si può dire concretizzato, per averne la certezza dovrei interrompere per un mese ad esempio.
Presumo perciò che una funzionalità ce l'abbia, io abbino a questa terapia gli esercizi di Mambroni un paio di volte la settimana, ho notato che nei giorni di esercizio l'effetto positivo dopo l'utilizzo della VB è aumentato, salvo poi la mattina ritornare quasi normale.
Per rendere l'idea è come quando si deve raddrizzare un pezzo di ferro, che è elastico, quindi per ottenere un raddrizzamento occorre piegare il pezzo oltre il necessario, successivamente il ferro ritorna indietro e si dovrà ripetere l'operazione fino a che non si arriva alla posizione desiderata.
La "seduta" consiste semplicemente nel tenere questa ventosa attaccata al petto e costantemente alla massima pressione (questo quando si è a regime dopo le prime settimane di utilizzo) pompando l'aria di tanto in tanto. Puoi stare seduto, in piedi, fare un po' quello che ti pare, tranne intensa attività tipo lotta greco romana!! Non è niente di particolare, ti rende un po' rigido e quindi è più confortevole, almeno per me, stare seduto composto con la schiena abbastanza dritta, che comunque è un'ottima cosa!
Non si prova dolore e dopo poco diventa abitudine.
Problemi particolari non ne ho avuti, un paio di volte ho esagerato nella durata dell'appicazione e ho sofferto un po' di mal di schiena, tuttavia faccio un lavoro che spesso mi impegna molto la schiena stessa quindi ne soffro spesso, mentre nei primi giorni si è creata qualche bolla o foruncolo probabilmente dovuto alla depressione, tempo qualche giorno e si è riassorbita esattamente come una vescica al piede, di seguito evidentemente la pelle si è abituata e non ho avuto più nessun problema del genere, nemmeno il rossore che all'inizio si presentava ora non c'è più.
Sui risultati definitivi non so dire, parlerò dopo 2 anni di trattamento, tu hai un grosso vantaggio: sei giovane, la tua struttura non è cristallizzata come la mia, se lo consiglio? Direi di si, almeno per abbinarla agli esercizi fisioterapici che trovo efficaci nella sostanza ma insufficienti, bisognerebbe passare le giornate a farli per ottenere risultati in poco tempo.
Se hai altre domande chiedimi pure, sono a disposizione.
Ciao Roberto

robi80

Maschile
Numero di messaggi : 12
Età : 37
Data d'iscrizione : 16.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum