Si inizia il percorso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Si inizia il percorso

Messaggio  Luca1234 il Mer 10 Lug 2013, 16:49

Ciao a tutti!!

Sono Luca, sono nuovo del forum.
Ho un pectus excavatum simmetrico.
Lunedì sono andato a fare la prima visita, a Padova, dal prof. Rea (chirurgo toracico).
Mi ha esaminato visivamente, e ha anche provato a fare pressione con le mani sul petto, per verificare l'elasticità dell'ossatura (credo).
Non si è espresso più di tanto, in quanto prima vuole vedere la tac, e solo in un secondo momento potrà decidere che soluzione adottare.
Comunque ha detto che la tecnica di Nuss, gli sembra non fattibile, perché non vi è un vero è proprio buco nel petto, ma è "in dentro" tutta la parte superiore (casomai posterò delle foto), e quindi come prima impressione, ritiene che non ci sia alcun appoggio "corretto" per la barra, per andare a tirare su le altre (probabilmente non ho reso l'idea.. Question  ), ma comunque non l'ha esclusa del tutto. Mentre Ravitch gli sembra più praticabile, e fattibile. Anche se ha detto che è più invasiva per i motivi che ormai noi tutti conosciamo. Ha nominato anche il vacuum bell, ma quello personalmente non lo prendo in considerazione. Credo sia solo una perdita di tempo (magari sono prevenuto, ma pensare che una ventosa a 24 anni, mi sollevi lo sterno, per portarlo a un buon risultato, credo sia quasi fantascienza).
Riassumendo prima vuole vedere una tac, e poi si esprimerà. Il medico mi è sembrato competente, sapeva di ciò che parlava, e anche il fatto che non si sbilanci sulla tecnica, prima di avere degli esami in mano,  secondo me è simbolo di professionalità.
L'ospedale dovrebbe chiamarmi per fissare la tac (agosto in teoria), e poi si procederà con l'intervento (parlava di ottobre).

Ciao a tutti!! Very Happy

Luca1234

Maschile
Numero di messaggi : 7
Età : 28
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 22.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si inizia il percorso

Messaggio  Olmo il Mer 10 Lug 2013, 21:23

Luca1234 ha scritto:Ciao a tutti!!

Sono Luca, sono nuovo del forum.
Ho un pectus excavatum simmetrico.
Lunedì sono andato a fare la prima visita, a Padova, dal prof. Rea (chirurgo toracico).
Mi ha esaminato visivamente, e ha anche provato a fare pressione con le mani sul petto, per verificare l'elasticità dell'ossatura (credo).
Non si è espresso più di tanto, in quanto prima vuole vedere la tac, e solo in un secondo momento potrà decidere che soluzione adottare.
Comunque ha detto che la tecnica di Nuss, gli sembra non fattibile, perché non vi è un vero è proprio buco nel petto, ma è "in dentro" tutta la parte superiore (casomai posterò delle foto), e quindi come prima impressione, ritiene che non ci sia alcun appoggio "corretto" per la barra, per andare a tirare su le altre (probabilmente non ho reso l'idea.. Question  ), ma comunque non l'ha esclusa del tutto. Mentre Ravitch gli sembra più praticabile, e fattibile. Anche se ha detto che è più invasiva per i motivi che ormai noi tutti conosciamo. Ha nominato anche il vacuum bell, ma quello personalmente non lo prendo in considerazione. Credo sia solo una perdita di tempo (magari sono prevenuto, ma pensare che una ventosa a 24 anni, mi sollevi lo sterno, per portarlo a un buon risultato, credo sia quasi fantascienza).
Riassumendo prima vuole vedere una tac, e poi si esprimerà. Il medico mi è sembrato competente, sapeva di ciò che parlava, e anche il fatto che non si sbilanci sulla tecnica, prima di avere degli esami in mano,  secondo me è simbolo di professionalità.
L'ospedale dovrebbe chiamarmi per fissare la tac (agosto in teoria), e poi si procederà con l'intervento (parlava di ottobre).

Ciao a tutti!! Very Happy


Per quanto riguarda la VB dipende da quanto il PE è profondo (?) ed esteso, e poi cosa sono per te buoni risultati. Pensi che avrai il petto piatto come uno che non ha mai avuto il PE dopo l'intervento?
Comunque sia, per avere un buon risultato all'intervento , prendi in considerazione la fisioterapia pre-intervento (ogni volta che vado da Mambrioni me lo ripete di continuo).

Buona fortuna!

Olmo

Numero di messaggi : 68
Età : 23
Data d'iscrizione : 13.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si inizia il percorso

Messaggio  Bea.Z il Mer 10 Lug 2013, 21:40

Ciao Luca, benvenuto!
Si infatti per valutare la possibilità dell'intervento e' necessaria una Tac....quindi fai bene a farla!
Se ti posso dare un consiglio e' quello di sentire il parere anche di altri medici o almeno di un altro!
Sei convinto quindi di volerti operare? Io mi sono operata con Ravitch e per quanto sia andato tutto bene (almeno per adesso xche ho ancora la barra) consiglio di rifletterci davvero molto.....Perché è' tosto come intervento e possono subentrare diversi rischi!
Però se sei convinto al 100% allora, per quelli della nostra eta', io approvo di più l'intervento che vacum bell o fisioterapia !
avatar
Bea.Z

Femminile
Numero di messaggi : 109
Età : 28
Località : Romagna
Data d'iscrizione : 08.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si inizia il percorso

Messaggio  Luca1234 il Mer 10 Lug 2013, 21:54

Vacuum bell sinceramente non la conosco, ma sia dal punto di vista pratico, sia come pareri (anche guardando su questo forum), risultati validi e concreti non ce ne sono.
So benissimo che risultati buoni, non significa raggiungere la perfezione, o comunque un petto intatto. Resta comunque una "riparazione", su una "malformazione" (passatemi quesi termini), ma già raggiungere una normalità, o semi normalità, per me sarebbe moltissimo. Ho visto molte foto su questo forum, e sono secondo me ottimi risultati.
Immagino che l'intervento sia tosto, però sono di fronte a un bivio. O non faccio "niente", e resto con questo difetto per sempre, che mi creerà sempre una soggezione per tutto il resto della mia vita, o affronto il problema e provo a risolverlo. Solo dopo saprò se avrò fatto la scelta giusta. Ma devo provarci.
Il tempo mi darà ragione o meno.
Per la fisioterapia pre intervento ci sto pensando seriamente di farla.
Tutto ciò che aiuta, ovviamente lo valuto!! Very Happy 

Luca1234

Maschile
Numero di messaggi : 7
Età : 28
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 22.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si inizia il percorso

Messaggio  TheLife il Gio 11 Lug 2013, 01:15

Luca1234 ha scritto:Vacuum bell sinceramente non la conosco, ma sia dal punto di vista pratico, sia come pareri (anche guardando su questo forum), risultati validi e concreti non ce ne sono.
So benissimo che risultati buoni, non significa raggiungere la perfezione, o comunque un petto intatto. Resta comunque una "riparazione", su una "malformazione" (passatemi quesi termini), ma già raggiungere una normalità, o semi normalità, per me sarebbe moltissimo. Ho visto molte foto su questo forum, e sono secondo me ottimi risultati.
Immagino che l'intervento sia tosto, però sono di fronte a un bivio. O non faccio "niente", e resto con questo difetto per sempre, che mi creerà sempre una soggezione per tutto il resto della mia vita, o affronto il problema e provo a risolverlo. Solo dopo saprò se avrò fatto la scelta giusta. Ma devo provarci.
Il tempo mi darà ragione o meno.
Per la fisioterapia pre intervento ci sto pensando seriamente di farla.
Tutto ciò che aiuta, ovviamente lo valuto!! Very Happy 
Esatto,ma se uno è sicuro di riuscire a conviverci senza rimorsi ben venga ma ammetto che non è facile.

TheLife

Numero di messaggi : 81
Età : 25
Data d'iscrizione : 01.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si inizia il percorso

Messaggio  Olmo il Gio 11 Lug 2013, 12:43

Luca1234 ha scritto:Vacuum bell sinceramente non la conosco, ma sia dal punto di vista pratico, sia come pareri (anche guardando su questo forum), risultati validi e concreti non ce ne sono.
So benissimo che risultati buoni, non significa raggiungere la perfezione, o comunque un petto intatto. Resta comunque una "riparazione", su una "malformazione" (passatemi quesi termini), ma già raggiungere una normalità, o semi normalità, per me sarebbe moltissimo. Ho visto molte foto su questo forum, e sono secondo me ottimi risultati.
Immagino che l'intervento sia tosto, però sono di fronte a un bivio. O non faccio "niente", e resto con questo difetto per sempre, che mi creerà sempre una soggezione per tutto il resto della mia vita, o affronto il problema e provo a risolverlo. Solo dopo saprò se avrò fatto la scelta giusta. Ma devo provarci.
Il tempo mi darà ragione o meno.
Per la fisioterapia pre intervento ci sto pensando seriamente di farla.
Tutto ciò che aiuta, ovviamente lo valuto!! Very Happy 


ok..ma quanto è profondo il tuo PE?
Posta delle foto!

Olmo

Numero di messaggi : 68
Età : 23
Data d'iscrizione : 13.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

TAC

Messaggio  lucio il Gio 11 Lug 2013, 13:09

Con la Tac in mano avrai modo di avere l'esame piu' specifico per il PE, da qull'esito si puo' calcolare l'Indice di Haller che da un po' la misura della gravita' del PE...Suspect 

Come dice Bea e' consigliabile sentire piu' pareri e spesso vale la pena investire tempo e denaro prima di avventurarsi in un intervento....VB e Fisioterapia spesso aiutano nel dopo intervento dove spesso lo sterno una volta tolta la barretta scende un po'...
avatar
lucio
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 892
Età : 43
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si inizia il percorso

Messaggio  Davide7775 il Ven 12 Lug 2013, 09:16

Ciao Luca. Abbiamo avuto modo di parlarci in privato. Aspetta la TAC e vedi cosa il prof. Rea decide.Very Happy 
avatar
Davide7775
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 391
Età : 42
Data d'iscrizione : 02.02.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si inizia il percorso

Messaggio  Balto il Dom 28 Lug 2013, 07:17

Luca1234 ha scritto:Vacuum bell sinceramente non la conosco, ma sia dal punto di vista pratico, sia come pareri (anche guardando su questo forum), risultati validi e concreti non ce ne sono.
So benissimo che risultati buoni, non significa raggiungere la perfezione, o comunque un petto intatto. Resta comunque una "riparazione", su una "malformazione" (passatemi quesi termini), ma già raggiungere una normalità, o semi normalità, per me sarebbe moltissimo. Ho visto molte foto su questo forum, e sono secondo me ottimi risultati.
Immagino che l'intervento sia tosto, però sono di fronte a un bivio. O non faccio "niente", e resto con questo difetto per sempre, che mi creerà sempre una soggezione per tutto il resto della mia vita, o affronto il problema e provo a risolverlo. Solo dopo saprò se avrò fatto la scelta giusta. Ma devo provarci.
Il tempo mi darà ragione o meno.
Per la fisioterapia pre intervento ci sto pensando seriamente di farla.
Tutto ciò che aiuta, ovviamente lo valuto!! Very Happy 

Perché scrivi che su questo forum non sono riportati risultati concreti ottenuti con l'utilizzo della VB? Tra l'altro ci sono testimonianze con tanto di foto. Inoltre, poiché non conosci la VB credo sia meglio astenersi da commenti e giudizi superficiali.

Balto

Numero di messaggi : 262
Età : 53
Data d'iscrizione : 16.06.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si inizia il percorso

Messaggio  Luca1234 il Dom 28 Lug 2013, 19:51

Balto ha scritto:
Luca1234 ha scritto:Vacuum bell sinceramente non la conosco, ma sia dal punto di vista pratico, sia come pareri (anche guardando su questo forum), risultati validi e concreti non ce ne sono.
So benissimo che risultati buoni, non significa raggiungere la perfezione, o comunque un petto intatto. Resta comunque una "riparazione", su una "malformazione" (passatemi quesi termini), ma già raggiungere una normalità, o semi normalità, per me sarebbe moltissimo. Ho visto molte foto su questo forum, e sono secondo me ottimi risultati.
Immagino che l'intervento sia tosto, però sono di fronte a un bivio. O non faccio "niente", e resto con questo difetto per sempre, che mi creerà sempre una soggezione per tutto il resto della mia vita, o affronto il problema e provo a risolverlo. Solo dopo saprò se avrò fatto la scelta giusta. Ma devo provarci.
Il tempo mi darà ragione o meno.
Per la fisioterapia pre intervento ci sto pensando seriamente di farla.
Tutto ciò che aiuta, ovviamente lo valuto!! Very Happy 

Perché scrivi che su questo forum non sono riportati risultati concreti ottenuti con l'utilizzo della VB? Tra l'altro ci sono testimonianze con tanto di foto. Inoltre, poiché non conosci la VB credo sia meglio astenersi da commenti e giudizi superficiali.

Si, forse si, qualche risultato concreto c'è, ma quanti sono? bastano le dita di una mano per contarli? o forse anche meno? Come mi sembra di aver già detto, se avessi 10 anni in meno, o solo qualche mm da recuperare (posterò le foto), allora l'operazione non la considererei neanche, mi "butterei" direttamente su VB + fisioterapia. Ma purtroppo non è così, e personalmente la vedo dura risolvere la situazione, se non chirurgicamente.
Commenti e giudizi superficiali: forse ho dimenticato di dire che NON sono un medico e tanto meno un docente universitario, e quindi non sono per niente nel settore sanitario, ma mi limito a dare opinioni e pareri PERSONALI, come credo facciano tutti qui dentro. O sono l'unico??

Luca1234

Maschile
Numero di messaggi : 7
Età : 28
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 22.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si inizia il percorso

Messaggio  Luca1234 il Mer 21 Ago 2013, 01:57

Aggiornamento: Ore 15:30 (di oggi), TAC.
Vedremo..

Luca1234

Maschile
Numero di messaggi : 7
Età : 28
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 22.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si inizia il percorso

Messaggio  Luca1234 il Ven 31 Gen 2014, 09:26

Aggiornamento: 3 Marzo inizierà il ricovero.
Ora inizia tutto a essere molto più reale...  Neutral 

Luca1234

Maschile
Numero di messaggi : 7
Età : 28
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 22.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si inizia il percorso

Messaggio  lucio il Ven 31 Gen 2014, 12:44

Scusa Luca ...forse ho perso qulache passaggio io.... Rolling Eyes dalla Tac al Ricovero per esempio...  Question 
Qual'e' il tuo Indice di Haller ???
avatar
lucio
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 892
Età : 43
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si inizia il percorso

Messaggio  Luca1234 il Sab 01 Feb 2014, 13:11

Dalla TAC ad oggi, non ci sono state particolari novità. Cioè, sono rimasto ad attendere e ogni mese e mezzo circa, contattavo il professore per cercare di sapere una eventuale data di ricovero. Non ho ancora avuto modo di fare molte domande ai medici, e penso che andrò a farle nei prossimi giorni. Quindi per l'indice di haller, ti dico che nel referto della tac ci sono 2 numeri. Il primo è 29 cm (Diametro massimo latero-laterale della cassa toracica (A-Haller)), il secondo è 6,5 cm (Diametro minimo AP sterno-vertebrale (C-Haller)).
Non so quale dei due sia quello corretto, o se addirittura sia un rapporto tra i due dati. Questo e molte altre cose le chiederò al professore, e tutte le risposte le posterò qui. Metterò anche delle foto, ma preferisco attendere dopo l'operazione (forse un po' di scaramanzia..  Rolling Eyes ).

Luca1234

Maschile
Numero di messaggi : 7
Età : 28
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 22.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si inizia il percorso

Messaggio  lucio il Sab 01 Feb 2014, 15:52

Certo, come preferisci Luca...ma parte chi ti opererà, hai sentito anche altri pareri ??? Che dicono ?
avatar
lucio
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 892
Età : 43
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Si inizia il percorso

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum