Operato 26 anni HUMANITAS dott. INFANTE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Operato 26 anni HUMANITAS dott. INFANTE

Messaggio  ilmuletto il Mer 01 Ott 2014, 19:54

Ciao,
come da titolo sono stato operato settimana scorsa per un pectus con indice di Haller 4,8 all'ospedale di Humanitas di Rozzano.

Ero in lista da Giugno 2014 e a sorpresa sono stato chiamato con pochissimo preavviso a causa di una rinuncia da parte di un altro paziente che ha liberato un posto.

Ovviamente i timori erano molti e la paura del dolore anche però non ho mai avuto dubbi se farlo oppure no.

Il prof INFANTE nonostante sia di poche parole mi ha trasmesso da subito tanta sicurezza durante la visita che ho effettuato nel suo studio a Milano.

Detto questo, sono stato operato con la tecnica di NUSS e mi sono state inserite 2 barre. Nonostante il mio caso non sia stato sicuramente tra i più gravi il risultato è stato a mio avviso STRABILIANTE. Vabbè che io ho sempre fatto sport e a livello muscolare sono sempre stato abbastanza definito ma vedere un petto così perfettamente dritto e ben strutturato mi ha fatto veramente impressione. Da subito poi...prendi sonno che hai un buco e ti svegli PERFETTO.

La struttura dell'ospedale è OTTIMA e gli infermieri mi sono stati molto vicini. Sono solo contento di averlo fatto.

Sono stato ricoverato 5 giorni e il decorso post operatorio a mio avviso non è poi così tragico. Ammetto che per me lo è stato però a causa di una complicazione che si può verificare. Mi è stata fatta l'epidurale e questa risulta fondamentale nella gestione del dolore al risveglio dell'intervento perchè, attraverso un piccolo catetere, rilascia direttamente nei nervi della spina dorsale un quantitativo costante di antidolorifico che ti fa veramente rimarese sereno. Il mio problema è stato che a 18 ore dall'intervento il tubicino si è ostruito e quindi ho iniziato a sentire male. Un male davvero forte (non dico atroce per non spaventarvi) e volevo morire piuttosto. Il fatto è che a causa di un infermiere un pò troppo "impegnato" non sono stato messo sotto torchio immediatamente...il dolore è andato fuori controllo e ci sono volute ore di antidolorifici in vena per riprendere la situazione.

Vabbè è stato un momentaccio ma tutto si supera e da lunedì pomeriggio sono a casa. Ho affrontato senza problemi un viaggio di 3 ore in macchina e a parte i dolori in alcuni movimenti e il fastidio che si sente ogni tanto sento proprio che di ora in ora va sempre meglio. Ovviamente tutto questo dando per scontato che mi è stata prescritta una cura di antidolorifici a pieno regime per almeno le prime 2 settimane.

Per 6 settimane mi è stato imposto riposo assoluto (e ci mancherebbe vorrei ben dire) poi gradualmente in base a quello che mi sento si inizia a fare i primi movimenti ma questo si vedrà. Domani pomeriggio sarà passata una settimana dall'intervento.


ilmuletto

Numero di messaggi : 45
Età : 29
Data d'iscrizione : 30.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operato 26 anni HUMANITAS dott. INFANTE

Messaggio  ilmuletto il Mer 15 Ott 2014, 10:50

Aggiornamento a quasi 3 settimane dall'intervento.

Il gonfiore che avevo nella parte centrale del petto dopo l'intervento è sparito quasi del tutto, inoltre io ero abituato a fare svariati sport e palestra e in quasi un mese di riposo assoluto sono calato parecchio a livello muscolare. Ho perso tre kg abbondati...spero di tornare a fare movimento il più presto possibile anche se aldilà dei tempi prescritti me lo devo sentire io di farlo.

Detto questo, sto lentamente riacquistando sensibilità nella parte superiore del petto e la sensazione è davvero molto strana perché è un misto tra irritazione e fastidio. È come se fossi iper sensibile e a volte anche sentire la maglietta appoggiata mi da i brividi. Sono comunque finezze.

Avevo quasi totalmente smesso di prendere gli antidolorifici giorni fa ma ora ho ripreso perché la parte dx risulta abbastanza dolorosa rispetto a quella si che invece è perfetta . In alcuni movimenti sento una bella fitta sotto la barra nella zona dx...spero si assesti con il tempo...alla fine è passato davvero poco tempo.

La barra in linea di massima non si sente...non riesco minimamente a percepire se sono una o due...soltanto se alzo entrambe le braccia al cielo sento una decisa pressione nella parte più bassa dello sterno, assolutamente non dolorosa, e riesco a edere la barra che spinge.

In linea di massima sono contento e lo rifarei...spero di tornare a dormire su un fianco il più presto possibile ...l'altra sera ho provato a distendermi a pancia in giù lentamente e mi sembrava di soffocare...avevo la sensazione che tutto il peso del busto gravasse sulle barre! Mi sono alzato immediatamente.

Anche se vedo il forum davvero poco frequentato vorrei chiedervi se avete suggerimenti per trattare al meglio le cicatrici. Quella di dx è quasi invisibile già ora..quella di sx è leggermente rialzata. Sono comunque riuscite benissimo per ora.

ilmuletto

Numero di messaggi : 45
Età : 29
Data d'iscrizione : 30.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operato 26 anni HUMANITAS dott. INFANTE

Messaggio  Dykel il Gio 16 Ott 2014, 18:56

Per le cicatrici, ho visto sul forum che molti operati con ravich hanno usato contractubex ottenendo ottimi risultati, potresti provarci anche tu, l'unica pecca è che è difficile da reperire.
Un paio di cuorità: se provi a piegarti con la schiena all'indietro come se stessi cercando di fare il limbo (non so spiegarmi meglio scusami Laughing ), senti del dolore o le barre? per il fiato, ti affatichi in fretta quando cammini?
avatar
Dykel

Femminile
Numero di messaggi : 13
Età : 20
Località : Bologna.
Data d'iscrizione : 12.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operato 26 anni HUMANITAS dott. INFANTE

Messaggio  Rosalba1801 il Sab 18 Ott 2014, 16:03

Anche mio figlio che e' stato operato a Giugno di PE per le cicatrici sta utilizzando Contractubex Gel. Abitando a Roma l'abbiamo comprata presso la Farmacia del Vaticano. Questa Farmacia effettua anche spedizioni. Saluti

http://www.vaticanstate.va/content/vaticanstate/it/servizi/farmacia-vaticana.html

Rosalba1801

Numero di messaggi : 13
Età : 49
Data d'iscrizione : 16.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operato 26 anni HUMANITAS dott. INFANTE

Messaggio  ilmuletto il Gio 15 Gen 2015, 16:57

Grazie per le risposte sulla crema per cicatrici.

A 4 mesi dall'intervento le mie ferite sono davvero "belle". Nel senso che sono perfettamente lisce e si notano soltanto per il colore che è un rossastro che molto lentamente si sta attenuando. Speriamo che con il tempo diminuisca sempre di più fino a scomparire!

Approfitto per fare un piccolo aggiornamento dopo il tempo passato fino ad ora.

Nei primi giorni di novembre ho iniziato a sentire un rumore. Tipo uno "scrok" in alcuni movimenti. Non è assolutamente doloroso e la sensazione mia è come se avessi una bolla d'aria che sale e scende...solo nel alto sx!

Ho chiamato il dottore che mi segue il decorso post operatorio e mi ha ordinato delle lastre e una visita veloce a milano. Le lastre sono perfette e mi ha detto che non ho nulla di rilevante e se sento ogni tanto quel rumore andrà a finire che me lo tengo. vabbè è soltanto un pò fastidioso da "sentire" quindi mi ci sono un pò abituato. Ho notato che lo sento quanto mi sveglio appoggiato verso il lato SX del torace o quando passo qualche ora piegato in avanti a studiare.

Settimana prossima inizio di nuovo palestra. Esercizi semplici e basilari per riattivare tutta la muscolatura che in questi mesi si è notevolmente abbassata.

Durante la visita addirittura il dottore mi ha detto che posso fare qualsiasi attività io voglia tranne arti marziali e cose simili. Addirittura senza nessun problema posso fare snowboard evitando di schiantarmi su un albero ovviamente. Io penso che a febbraio farò un giro in tranquillità per provare e vedere come và!

Discorso fiato: partendo dal fatto che la spirometria che ho fatto prima dell'intervento evidenziava una capacità polmonare leggermente superiore alla media nonostante fossi affetto da pectus, non ho mai riscontrato dei cambiamenti. Si ovviamente i primi giorni capitava che se acceleravo il passo fossi un pò a corto di fiato. Ma gia una settimana dopo l'intervento io stavo bene e non avevo grossi problemi.

Una cosa che prima dell'intervento volevo sapere anche io era: "le barre si sentono? ci si rende conto di averle?" la mia risposta (non avendo altri confronti) è NO!

O meglio, logico che sapendo di averle in alcuni movimenti ci si accorge di avere una costrizione (ad esempio quando starnutisco) ma a parte pochi casi eccezionali non ci si accorge neanche. Sento chiaramente di avere più spazio per respirare e se prendo un respiro profondo mi sembra di non finire mai di immagazzinare aria! è una bella sensazione.

Se qualcuno ha qualche domanda in particolare io sono qua. Ogni tanto apro il forum e do un'occhiata

a presto

ilmuletto

Numero di messaggi : 45
Età : 29
Data d'iscrizione : 30.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operato 26 anni HUMANITAS dott. INFANTE

Messaggio  riccardo89 il Mar 17 Nov 2015, 18:48

Ciao! finalmente a 26 anni sono stato operato giusto giusto 25 giorni fa, il 24.10.2015 da Infante all'Humanitas. tutte le senzazioni che hai descritto le confermo. MA una cosa mi preoccupa.. Lo "Scrock" che intendevi, io lo sento tutti i giorni dopo che cammino per molto o che sto seduto non proprio dritto. Lo sento nella parte centrale e entrambi i lati, poi appena mi riposo o sto fermo, non si sente più niente. confermi? O devo preoccuparmi? Crying or Very sad

riccardo89

Maschile
Numero di messaggi : 2
Età : 28
Località : Padova
Data d'iscrizione : 12.07.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operato 26 anni HUMANITAS dott. INFANTE

Messaggio  IlVeroMarioRossi il Ven 29 Gen 2016, 08:13

Penso che chiunque senta i propri "scrock", sono fastidi che passeranno col tempo ai quali ti abituerai, niente di preoccupante

IlVeroMarioRossi

Numero di messaggi : 7
Età : 22
Data d'iscrizione : 20.10.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Operato 26 anni HUMANITAS dott. INFANTE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum